La dieta del pane: dimagrire mangiando i carboidrati

Tante sono le diete che affollano gli scaffali delle librerie e i siti web specializzati in nutrizione e dietetica. Si tratta di un universo eterogeneo, che chiede di essere ben conosciuto e analizzato con attenzione per cercare la dieta dimagrante che fa al caso proprio, che sia certamente efficace, ma abile nel rispettare la salute e il benessere e a non vanificarsi una volta conclusa.

dieta del pane

Molte diete attuali si impegnano ad abolire i carboidrati, che vengono letti come fonte di accumulo di grassi e come un alimento che deve essere evitato in quanto troppo ricco di calorie. Si tratta delle classiche diete iperproteiche, che al posto dei carboidrati consigliano di inserire grassi e proteine animali, al fine di ottenere l’energia che serve durante la giornata moderando l’apporto calorico. Abbiamo spesso criticato queste diete, perché colpevoli di offrire un effetto yo-yo molto evidente, ovvero di far accumulare i chili faticosamente persi con la dieta al primo boccone di pane mangiato.

Una dieta moderna si propone però di ribaltare questo concetto così diffuso e di rivalutare in toto l’assunzione dei carboidrati nella dieta di ogni giorno. Si tratta del saggio scritto da Angelica Agosta naturopata ed esperta di bionutrizione “Dimagrire mangiando anche i carboidrati”. Il volume spiega che la corretta alimentazione deve basarsi sui principi della Bioterapia Nutrizionale, perché dimagrire è il risultato di un metabolismo buono e felice, dove l’attività è funzionale alla quantità di energia che riceve ogni giorno.

I carboidrati devono quindi essere introdotti, secondo la studiosa, in modo deciso ma calibrato e il testo spiega quali sono le scelte migliori da condurre, sia in termini di alimenti sia per quanto riguarda i tempi di assunzione e le modalità di cottura. Lo scopo finale della dieta del pane, come è stato ribattezzato questo regime alimentare, è di eliminare gradualmente la massa grassa e di preservare e aumentare la massa magra che è costituita da muscoli.

Sembra proprio di sentire un controsenso, vista la grande propaganda che viene fatta oggigiorno alle diete iperproteiche, che demonizzano i carboidrati ritenendoli colpevoli di intossicare l’organismo. La dieta del pane dimostra invece, mediante esempi e dati scientifici, che il pane è un alimento salutare, buono e amico della salute, che chiede di essere introdotto con intelligenza nella dieta moderna al fine di trovare il peso forma.

Si tratta di consigli semplici, che pescano dalla tradizione popolare e che contemplano ricette buone e gustose, pensate per dare il via a un dimagrimento intelligente, calibrato e soprattutto privo di sorprese finali come l’odioso effetto yo-yo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 4.8]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM