5 cibi che saziano durante la dieta

La dieta dimagrante è una pratica che deve essere semplice da portare avanti e non indurre mai a restrizioni troppo pesanti. Il rischio è di far saltare in aria tutto e di abbuffarsi per trovare consolazione, perché le rinunce sono state troppe e troppo difficili da affrontare.

dieta uova

Gli esperti sono concordi nell’affermare che una buona dieta dimagrante deve quindi essere appagante e non indurre mai il senso di fame nelle persone che la seguono. Pena il completo insuccesso del regime dietetico, e quindi il rammarico per aver fatto tanti sforzi per niente. Ecco quindi 5 cibi che permettono di sentirsi sazi durante le diete e che possono essere annoverati nella giusta quantità nei piani alimentari dietetici:

1- Uova: perfetta combinazione fra grassi e proteine, le uova vengono consigliate nelle diete in quanto non apportano tante calorie e sono decisamente nutrienti. La richiesta è di non esagerare, perché le uova contengono colesterolo e quindi appesantiscono gli organi vitali, non rendendo semplice la digestione.

2- Legumi: fanno bene e sono ricchi proteine, nonché poveri di grassi e di carboidrati. I legumi sono stati eletti cibo dell’anno 2016 e possono rendere la dieta molto più piacevole, soprattutto se vengono scelti di qualità e abbinati a verdure di stagione. Il segreto è consumarli soprattutto secchi e quindi dopo ammollo e cuocerli con erbe e spezie e che sono in grado di diminuire il gonfiore addominale, come ad esempio l’alloro o la curcuma.

3- L’avocado: super alimento, l’avocado è un vegetale adorato dai dietologi, che può essere consumato come spezzafame, ma anche come base per preparare gustose salse e condimenti. Anche in questo caso attenzione alle quantità, perché non si tratta di un cibo particolarmente leggero da digerire.

4- Il peperoncino: una recente ricerca ha dimostrato che inserire il peperoncino nella dieta di ogni giorno aiuta a inglobare 60 calorie in meno. Il merito va ricercato nelle sostanze attive contenute in questa spezia, che permettono di rendere i cibi più gustosi e di stimolare anche la velocità del metabolismo.

5- La minestra: il brodo fa bene, ha poche calorie e sazia. Si tratta di un piatto che permette di fare un bel pieno di sali minerali e che se viene preparato con carni magre sa offrire un buon apporto proteico senza grassi. La minestra può essere preparata con verdure e tutto diventa più semplice e può annoverare anche i legumi per un pasto più nutriente e completo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 5]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM