Ecco il metodo Hiit che sta facendo il giro del mondo

È noto che i classici 10mila passi al giorno possono aiutare a mantenere un ottimo stato di salute e la bontà di questo metodo è stata confermata anche da un recente studio. Si tratta della ricerca australiana compiuta dal Global Helath del Menzies Research della Tasmania, che ha rivelati che 10mila passi al giorno possono essere considerati un ‘ottimo antidoto contro la mortalità’.

Which-is-Better-HIIT-or-Steady-State-Exercise

Secondo i ricercatori, si può però fare un passo in avanti e rendere la ricerca del peso forma più efficace grazie all’innovativo metodo Hiit. Di cosa si tratta? Hiit è l’acronimo di High Intensity Interval Training, ovvero un metodo che permette di bruciare il 15% delle calorie in più rispetto agli altri perché ‘lavora’ anche quando l’allenamento è concluso. Questa tipologia di allenamento riesce infatti ad estendere i benefici anche per 4-6 ore dopo la sua conclusione, grazie all’impiego di certi muscoli e ad una tonificazione iper mirata. Questa tipologia di allenamento si rivela inoltre essere la chiave per ottimizzare la pratica di certi sport come la corsa, il nuoto e la bicicletta.

Il protocollo base chiede nei primi 8-10 minuti di fare i movimenti degli sport in versione meno intensa, come la corsa, la bici o il nuoto. Nei successivi 5 minuti bisogna fare movimenti di grande ampiezza per 45 secondi e quindi gli stessi movimenti molto veloci per 15 secondi. Le serie vanno ripetute per cinque volte.

Nei seguenti cinque minuti i movimenti ritornano lenti e di grande ampiezza per 40 secondi, seguiti da 20 secondi molto veloci, ancora una volta per 5 ripetizioni di fila. Seguono quindi 35 secondi di recupero e 25 secondi ad alta intensità ripetuti per 5 volte. Via quindi per altri 5 minuti con 30 secondi di recupero e 30 ad alta intensità per 5 volte e cinque minuti dove si alternano 25 secondi di recupero e 25 di intensa attività, quindi 20 secondi di recupero e altri 20 ad alta intensità. Il tutto si conclude con 5 minuti di stretching, defaticamento e rilassamento.

I risultati di questa tecnica, che chiede un po’ di tenacia per essere imparata e molta precisione nell’attuazione, possono essere davvero prodigiosi, perché al termine dello sforzo il corpo continua a lavorare quindi si assicura una costante tonificazione, perfetta per chi desidera rassodare le aree chiave del corpo e perdere il peso in eccesso in modo veloce e salutare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 4]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM