L’agricoltura biodinamica giorno per giorno

Per seguire un’alimentazione giusta ma soprattutto varia ed equilibrata e che ci permetta di riguadagnare la gioia di nutrirsi con gusto e fantasia e ci restituisca la gioia di cucinare, oggi vi proponiamo la tabella dell’agricoltura biodinamica e dei 7 cereali, uno per ogni giorno della settimana in quanto, secondo il fondatore Rudolf Steiner, vi è una chiara relazione tra i 7 cereali, i giorni della settimana ed i pianeti.

New life

Steiner affermava inoltre che il cibo, oltre che le proprietà nutritive, conserva un valore spirituale e di conseguenza ha un impatto energetico e terapeutico nell’organismo, nel corpo e nell’anima.

Al di là della visione di Steiner, seguire questa tabella può senz’altro essere un buono spunto per cominciare a mangiare e nutrirsi in modo equilibrato e vario per mettersi alla prova e imparare che dimagrire mangiando è possibile e la dieta non riduce tutto a cibi insipidi e poca varietà di alimenti di cui nutrirsi!

Lunedì: è il giorno del riso che, crescendo nell’acqua, è legato alla Luna. Alla luna viene dato un significato di mistero, passività e abbandono. Il lunedì quindi è un giorno di preparazione, rielaborazione e programmazione dei giorni seguenti; il riso invita alla riflessione prima dell’azione.

Martedì: è il giorno dell’orzo, collegato a Marte, al quale viene dato un valore come il coraggio e l’azione. L’orzo era considerato dagli antichi Greci il midollo degli uomini e quindi con le sue proprietà nutritive dava la forza di agire, ma era al tempo stesso il cibo dei filosofi e quindi oltre che la forza nell’agire dava anche la forza per meditare.

Mercoledì: è collegato al pianeta Mercurio, il pianeta della trasformazione e del risanamento, e qui viene collegato il miglio, un cereale che agisce sugli organi a contatto con il mondo esterno, come la pelle, e sugli organi di senso.

Giovedì: è connesso al pianeta Giove, simbolo di saggezza e forza d’animo. Il cereale di questo giorno è la segale. È un cereale molto resistente e cresce anche in montagna; dà molta energia e stimola le attività del fegato.

Venerdì: questo giorno è collegato a Venere, dopo la saggezza di Giove si passa alla bellezza di Venere, la madre di ciò che cresce nella vegetazione; a questo pianeta è associata l’avena, un cereale che ha uno stretto collegamento con le forze vitali.

Sabato: questo giorno è connesso alla serietà del pianeta Saturno; un invito a liberarsi delle preoccupazioni ma senza fuggire da sé stessi e guardare la settimana che sta per concludersi cogliendone gli insegnamenti. A questo giorno è associato il mais, il cibo degli indiani d’America. Un popolo definito con un carattere saturnio, ovvero serio.

Domenica: questo è il giorno del frumento che è collegato al Sole. È diffuso su tutta la terra e dona un equilibrio generale. La sua azione, nell’organismo, dà beneficio in tutti gli organi, senza concentrarsi su uno in particolare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 19 Media: 4.4]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM