Collegati con noi

Schisandra: le bacche della bellezza e della salute!

Schisandra: le bacche della bellezza e della salute!

La Cina settentrionale è la terra dove la schisandra prende le sue origini. Questa pianta offre dei frutti ricchi di proprietà positive per il corpo umano e allo stesso tempo per la mente.

Schisandra chinensis Fruit and Berries

Presentano un sapore molto interessante e che non possiamo trovare tanto facilmente in altri frutti. Non per caso sono soprannominate in Cina Wu Wei Zi, ossia “bacca dai cinque aromi“. Il motivo è semplicissimo, basta assaggiarle e si nosta subito che in bocca si mischiano vari tipi di sapori. In pratica sprigionano un gusto acido, dolce, amaro, piccante e salato. Insomma assolutamente da provare. Queste particolari bacche trovano spazio per creare diverse tipologie di medicinali, i quali sono destinati a garantire una maggiore longevità. In commercio questo alimento lo possiamo trovare in polvere oppure essiccato (bacche secche). Le bacche di schisandra fresche non sono di facile reperibilità qui nel nostro paese.

Valori nutrizionali

All’interno di queste bacche sono presenti moltissimi nutrienti utili per il corretto funzionamento del corpo. La schisandra essendo frutta, la si può consumare in ogni momento della giornata, basta naturalmente evitare l’eccesso. I suoi nutrienti ci offrono svariati benefici tra cui anche l’aumento delle difese immunitarie, in questo caso sono principalmente le vitamine A e C disponibili in queste piccole bacche. Non mancano le sostanze con effetto antiossidante e i sali minerali. Qui di seguito citiamo alcuni suoi componenti:

  • Vitamina (C, E)
  • Sali minerali (rame, magnesio, zinco e nichel)
  • Lignani
  • Melatonina
  • Flavonoidi
  • Acidi organici

Benefici delle schisandra

La schisandra è una fonte di sostanze positive per l’uomo e non è un caso che in Cina sia impiegata da secoli per offrire effetti benefici. Sono bacche che riportano alla mente i grappoli d’uva non appena viene posato lo sguardo sopra di esse. Naturalmente è un tipo di frutta buona e benefica al punto che i cinesi la introducono in moltissime ricette. Passiamo adesso ai benefici della schisandra:

  • Memoria e concentrazione. Tra le molte proprietà benefiche della schisandra troviamo anche effetti positivi sulla memoria e la concentrazione. Questa pianta è dunque un’alleata per il nostro cervello.
  • Benefici alla vista. Il tè di schisandra è una bevanda adatta per gli occhi, di fatti vi sono studiosi che sostengono che sia un prodotto idoneo al caso, solamente se assunto regolarmente è inteso.
  • Apparato cardiovascolare. Vi sono ipotesi le quali fanno pensare che questo tipo di frutto sia adatto per l’apparato cardiovascolare. Questo significa il suo corretto funzionamento e il suo completo mantenimento.
  • Difese immunitarie. Questo frutto è un vero tonico per il nostro organismo, in particolare offre benefici al sistema immunitario. Quest’ultimo si può indebolire anche per colpa dello stress. Naturalmente la schisandra offre un’azione potente e benefica contro lo stress.
  • Pelle più bella. Mantiene la pelle più giovane e luminosa, benefici che si possono ottenere assumendo il tè di schisandra. sembra essere utile questa bevanda anche contro i danni causati alla pelle per colpa dell’inquinamento e i raggi del sole. Questo prodotto è utile in caso di psoriasi e acne.
  • Proprietà antinfiammatorie. Contro la tosse queste bacche sono un buon alleato. Il merito e delle proprietà antinfiammatorie di questo frutto. Anche contro l’asma sembra essere indicato il consumo di schisandra. Consultare comunque il proprio medico prima.
  • Contro l’impotenza. Viene utilizzato per combattere l’impotenza, sono diversi secoli che vi è la credenza che la schisandra sia adatta al problema in questione. Sicuramente il merito deriva dagli effetti positivi che questo alimento ha sulla circolazione del sangue.
  • Salute del fegato. Queste bacche sono delle buone alleate per la salute del nostro fegato. Per la precisione contrastano le tossine che lo attaccano, tali sostanze sono disponibili anche nei cibi che ogni giorno consumiamo.
  • Radicali liberi. L’effetto antiossidante che sprigionano queste bacche si dimostra importante per prevenire e combattere l’attacco dei radicali liberi. Per cui sono frutti che proteggono contro l’invecchiamento cellulare e verso alcune tipologie di malattie degenerative.

Schisandra: curiosità

Queste bacche (per quanto riguarda la Cina) sono aggiunte continuamente in varie pietanze, quindi sia il pesce che la carne si possono trovare abbinati a questo tipo di frutta. In questo modo l’alimento si dimostrerà molto salutare visto che queste bacche hanno proprietà medicinali. Questo frutto quando viene raccolto trova 2 impieghi, ossia per ottenere succhi di frutta e per realizzare composti che presentano proprietà medicinali. Praticamente una parte delle bacche è posta al sole per l’essiccamento, così da essere destinata ai composti medicinali nella medicina popolare. Il rimanente trova impiego per per la realizzazione dei succhi.

In Cina è considerata un prodotto naturale che può rallentare l’invecchiamento e allungare la vita di una persona, se ovviamente mangiata in modo abitudinario. Basta pensare che la medica tradizionale cinese fa uso di questa tipologia di pianta. Vi sono alcune zone in Russia, dove viene coltivata la schisandra, ma la vera produzione parte dal nord est della Cina.

Per coltivare questo tipo di pianta sono necessarie il maschio e la femmina di schisandra questo almeno se vi è il desiderio di assaggiare i frutti di cui abbiamo parlato quest’oggi. Essendo una pianta dioica, la schisandra non produrrà i frutti senza il polline del maschio di questa specie vegetale.

Schisandra: controindicazioni

Il frutto di cui stiamo parlando quest’oggi non comporta controindicazioni. Questo naturalmente se il consumo di tale alimento non è smodato. In merito ai possibili effetti collaterali, possono esserci casi di allergie verso alcuni soggetti. I sintomi riscontrati in queste persone sono i seguenti:

  • Disturbi allo stomaco
  • Eruzioni cutanee
  • Poco appetito
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 3]

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • schisandra e salute
  • schisandra e pancia

Non perderti questi consigli