Cannella, benefici e usi nell’alimentazione

Le informazioni presenti in questo articolo riguardano la cannella, una spezia ottenuta dall’omonima pianta. Questo valido alleato in cucina lo è altrettanto per la nostra salute. Prima di cominciare è bene spiegare la differenza dato che esistono 2 tipologie di cannella.

cannella

Nel primo caso troviamo la cannella vera e propria, quella più conosciuta ed utilizzata. E’ di questa che descriveremo i benefici che offre all’interno di questo articolo. Viene chiamata Cannella regina, questa prende origini dall’Asia (Sri Lanka per la precisione) e si rivela la spezia di maggior valore e pregiata. A seguire troviamo la Cannella della Cina, naturalmente è originaria della Cina ed è in questo Paese che ne viene fatto un utilizzo superiore. Quest’ultima non può essere paragonata alla Cannella regina per quanto riguarda i benefici.

La cannella è una spezia costosa, viene ottenuta direttamente dal fusto della pianta o dai rami.

Per l’ambiente non è una grande cosa visto che è una spezia difficile da ricavare, la quale non si ottiene come le altre, ossia utilizzando i fiori oppure le foglie. Più è giovane la pianta è più pregiata è la cannella e con questo si è già detto molto. Insomma, praticamente moltissimi alberi vengono sacrificati per un po’ di questa spezia. Vediamo adesso i valori nutrizionali della Cannella regina.

Cannella: composizione chimica della spezia

La cannella è una spezia che conferisce un alto valore nutritivo all’uomo. Non la si può consumare in quantitativi smodati, ma resta sempre un prezioso alleato dell’organismo. La presenza di sostanze benefiche al suo interno la colloca ai primi posti tra le spezie indicate per la salute. Ma cosa possiamo trovare nella cannella? La risposta è proprio qui sotto:

  • Fibre
  • Acqua
  • Proteine
  • Ceneri
  • Grassi
  • Zuccheri
  • Sali minerali (rame, ferro, sodio, zinco, potassio, calcio, selenio, fosforo e manganese)
  • Vitamine (A, B, C, E, K e J)
  • Aminoacidi

Numerose sono le vitamine e i minerali, anche le fibre alimentari sono presenti in quantità notevoli. Non possiamo fare a meno di dire che nella cannella sono stati ritrovati moltissimi aminoacidi.

Le proprietà benefiche di questa pianta aromatica

Facendo riferimento alla Cannella regina abbiamo pensato di raggruppare alcuni tra i più importanti benefici che questa pianta offre al corpo umano. Quindi adesso vediamo cosa, secondo gli esperti, è in grado di fornire questa pianta aromatica di cui sentiamo molto parlare.

  • Antiossidante. Sappiamo benissimo che i radicali liberi sono dannosi per il corpo e possono risultare anche decisamente pericolosi per la nostra salute. La cannella presenta diverse sostanze con azione antiossidante, le quali prevengano sia alcune malattie degenerative che l’invecchiamento cellulare.
  • Utile per il cervello. La cannella è ottima per stimolare la concentrazione e per far funzionare meglio la memoria, questo almeno secondo alcuni medici specialisti che hanno condotto diversi studi sul tema in questione.
  • Stimola l’organismo. È una spezia adatta per contrastare la spossatezza e anche per altri problemi che possono colpire la mente.
  • Antibatterico. Le sue proprietà antibatteriche sono utili contro le infezioni che possono colpire il tratto gastrointestinale.
  • Proprietà disinfettanti. La polvere di cannella può essere utilizzata per le ferite, ossia cosparsa sulla zona interessanta. Ma questo solamente dopo che la ferita è stata pulita a dovere.

Sembra essere un buon rimedio naturale per contrastare il vomito, la dissenteria e la disfunzione erettile. Inoltre la cannella è utilizzata per trattare gli spasmi muscolari.

Benefici della tisana alla cannella

Data la presenza di numerose proprietà benefiche, la cannella trova spazio anche come bevanda o per meglio dire come tisana salutare. Uno dei suoi primi impieghi è quello di stimolare la digestione, inoltre riequilibria l’organismo (merito dell’eccellente composizione chimica) e lo depura. Ecco come creare la tisana alla cannella:

  • Si tratta di un metodo molto semplice, ossia appena l’acqua bolle unire un cucchiaino di cannella. Il tempo di attesa si aggira tra i 10 e i 12 minuti circa.
  • Successivamente è possibile filtrare la bevanda, ricordiamo che basta poco più di 1 tazza da mettere sul fuoco. Consigliamo di assumerla 2 volte al dì a stomaco pieno.

Cannella: curiosità

Questa spezia è utile per sbiancare i denti e allo stesso tempo per la loro pulizia. Come? Basta masticare un bastoncino di questo prodotto, molto semplice no? Una notizia veramente interessante riguarda l’olio di cannella ricavato dalle foglie di questa pianta. Ossia sembra essere un ottimo pesticida, in particolar modo contro le zanzare (le larve per la precisione).

I bastoncini di cannella se conservati lontano dalle fonti di calore e dalla luce possono durare molto tempo. Ovviamente è necessario come contenitore un barattolo di vetro e possibilmente con chiusura ermetica.

Fatta eccezione per le serre, nelle zone dove il clima è temperato non è possibile coltivare la cannella. Questa infatti è la ragione per cui la pianta necessita di un clima tropicale. L’olio di cannella, mediante massaggi, è in grado di lenire il mal di testa. È un rimedio naturale utile e conosciuto da molti.

Se si è alla ricerca della cannella con più aroma e proprietà benefiche è opportuno optare per i bastoncini dato che si conservano in maniera migliore della polvere di questa spezia.

Possibili controindicazioni

Questa pianta aromatica non deve essere assunta in grandi quantità, altrimenti risulta molto nociva per l’organismo. Ovviamente consumata in piccole dosi offre solamente effetti positivi. Alcuni sostengono che 3 gr durante l’arco della giornata sono perfetti per assimilare tutte le proprietà benefiche della cannella. Tenere lontano dalla portata dei bambini con età non superiore a 2 anni di vita

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 4.8]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL