Per il benessere delle vene: il mirtillo

La vita sedentaria e l’avanzare dell’età possono portare alla presenza di varici o vene varicose che si presentano in particolare sulle gambe. Un eccezionale rimedio naturale a questo problema è il mirtillo.

La colorazione blu o rossa, tipica di questo frutto, è dovuta a dei pigmenti denominati antocianine: esse combattono la fragilità dei capillari, che possono portare ad un peggioramento delle vene varicose e alla comparsa della cellulite. Inoltre, per le sue proprietà è il numero uno nella lotta contro le infiammazioni genetiche e i radicali liberi: permette quindi di contrastare l’invecchiamento.

Preparato in casa (con l’aiuto di una centrifuga) o acquistato al supermercato, il succo di mirtillo, è un vero e proprio elisir per il benessere delle vene, dei capillari e delle arterie: vi consigliamo di gustare questa bevanda ogni mattina, prima della colazione; ottimo è anche il mirtillo al naturale o con uno yogurt magro. Evitate invece, la marmellata industriale, in quanto oltre ad essere un “attentato” alla linea, lo zucchero soffoca i principi attivi del mirtillo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 3.8]