E’ importante fare le scale per la salute e il lavoro

Quando si parla di salute del nostro corpo inevitabilmente si fa anche riferimento all’attività fisica o quei piccoli gesti quotidiani che inconsapevolmente aiutano a migliorare il nostro corpo. Tra questi c’è il fare le scale che la maggior parte delle persone ritiene piuttosto noiose e faticose, ma che in realtà è molto importante per la nostra salute fisica e anche professionale. Salire e scendere le scale è sempre stato un ottimo metodo per mantenerci in forma, molti decidono ad esempio di fare le scale quando si va in ufficio piuttosto che usare l‘ascensore e questa indubbiamente è un’ottima abitudine.

E’ stato poi provato che fare le scale aiuta anche la vostra professione, insomma potrete essere più produttivi. Com’è possibile ciò? Negli Stati Uniti è stato fatto un esperimento su alcuni dottori di un ospedale, ebbene un gruppo è stato invitato a salire le scale per raggiungere il proprio piano di lavoro, mentre un altro ha utilizzato l’ascensore. Il risultato? Ebbene i dottori che hanno fatto le scale oltre ad aver avuto un beneficio per la propria salute, hanno anche impiegato meno tempo di quelli che hanno utilizzato l’ascensore. In poche parole è stato provato che il più delle volte si impiega meno tempo per salire le scale piuttosto che salire con l’ascensore.

In questo modo si guadagna del tempo prezioso per lavorare un pò di più ed evitare di perdere tempo inutile. Quante volte infatti si è costretti ad attendere per un pò di tempo davanti all’ascensore, attendendo che questa si liberi o che arrivi a destinazione. E’ meglio sfruttare questo tempo per altro e soprattutto fare le scale perché avremo dei netti miglioramenti anche sul nostro fisico e sul nostro stato di salute. Questo step quotidiano garantisce infatti la diminuzione del grasso corporeo e ci sono dei miglioramenti riguardo alla pressione arteriosa e al colesterolo cattivo. Un motivo in più quindi per fare le scale, addio ascensore!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 5]