Mantenersi in forma da infortunati, ecco come

Quando si è infortunati è sempre difficile riuscire a restare in forma. E’ infatti assodato che quando ci capita di avere un problema a qualche parte del nostro corpo, che sia una frattura o una contrattura muscolare, non sembra possibile proseguire con l’attività fisica. Stiamo parlando soprattutto di quelle persone che praticano regaolarmente una qualsiasi attività fisica e che si ritrovano a dover stare fermi per un bel pò di tempo per un infortunio. Vogliamo darvi dei consigli che vi permetteranno di mantenervi in forma nonostante non sia semplicissimo riuscire a muoversi. Il più delle volte, quando si è soggetti a stare fermi per un periodo di tempo, il nostro corpo tende a mettere su del peso. L’inattività fisica provoca infatti un ingrassamento dovuto non solo al riposto della parte infortunata, ma anche ad una salute emotiva che scompare.

La prima cosa che capita quando non possiamo più muoverci liberamente è il buttarsi giù. C’è insomma quel senso di inutilità che vi porta a mangiare un pò di più del solito, cosa assolutamente sbagliata. Con alcuni consigli pratici vedrete come sarà possibile riuscire a fare movimento pur avendo subito un brutto o leggero infortunio. Innanzitutto è importantissimo l’uso del ghiaccio sulla parte infortunata, questo permetterà ad un rapido sgonfiore. Dopo di ciò dovrete recarvi da un medico e capire cosa si può fare e se la lesione è grave. E’ poi fondamentale riuscire ad ascoltare il nostro corpo, sforzare la parte infortunata infatti provocherà solo dei danni, quindi meglio fare attenzione.

Se si tratta di una lesione più o meno importante è doversoso recarsi da un fisioterapista, questo vi aiuterà con alcune pratiche di stretching e esercizi di forza a far guarire più velocemente e in modo sano la parte infortunata. Utilizzate anche dei dispositivi di protezione come fasciature, stecche o quant’altro per proteggere l’infortunio. Importante è anche l’esercizio aerobico, che potrete praticarlo anche senza sforzare tutte le parti del corpo. Molto efficace in questi casi è lo yoga che aiuta la respirazione l’equilibrio e la flessibilità. Per recuperare da un infortunio potete anche recarvi in piscina, l’acqua aiuta i vostri muscoli a lavorare in modo efficace senza rischiare una ricaduta. Ovviamente è importantissimo mangiare sano, altrimenti tutti gli sforzi saranno vani.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 15 Media: 2.8]