Home Diete Dieta di una settimana

Dieta di una settimana

Non è semplice per molti riuscire a dimagrire quando si ha a che fare con un metabolismo lento. Inevitabilmente noterete come i vari sforzi, tra diete lunghissime e qualche attività fisica, non sono sempre soddisfacenti e non si arriva a nessun risultato. Per chi insomma ha problemi di metabolismo lento è importante seguire un certo tipo di dieta, quella di una settimana può garantire la soluzione al vostro problema. Si inizia insomma a riattivare il metabolismo, ma dovrete seguire pari passo ciò che la dieta vi propone, non rinunciando ovviamente all‘attività fisica.

Questa dieta di una settimana consiste nel seguire per sette giorni questo tipo di schema, alternando anche le varie pietanze che vi propone, senza quindi affrontare una dieta più che noiosa. Per la colazione c’è una grande varietà di scelta: una tazza di latte di riso con caffè d’orzo, 3 gallette di mais con un velo di composta di prugne, uno yogurt parzialmente scremato con un cucchiaino di semi di lino. Oppure un infuso di malva dolcificato con un cucchiaino di malto di riso, una ciotolina di ricotta magra con miele, un cucchiaino di polline e 2 cucchiai di fiocchi d’avena integrali, una spremuta d’arancia. Per lo spuntino mattutino potete invece scegliere tra: un bicchiere di succo di mirtilli bio con del latte di mandorle, una pera frullata con un bicchiere di latte di mandorle.

Per il pranzo sono consigliabili tali pietanze tra cui potete tranquillamente scegliere: un passato di erbette, porri, malva e una piccola patata con una spolverata di sedano pestati, 150 g di vitello arrosto con un’insalata oppure un risotto allo zafferano, 150 g di carpaccio di spada con zucchine trifolate o un’insalata di radicchio, uva e mela verde a tocchetti. Per la merenda pomeridiana spazio anche al solito yogurt magro o una mela cotta per chi ha problemi d’intestino. A cena: zuppa di cipolle insaporita con 2 bacche di ginepro, 150 g di petto di pollo ai funghi con carote saltate, verdure cotte e insalata di cicorino. Oppure minestra di riso e prezzemolo, un trancio da 200 g di spada al forno, fagiolini al pomodoro.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]