I cereali integrali che aiutano a dimagrire

Quando si parla di dieta e alimentazione, i cereali integrali sono i primi protagonisti che vengono proposti da parte dei nutrizionisti di tutto il mondo. Un prodotto che viene considerato da molti un vero toccasana per la salute e anche per la dieta.

Molti di voi saranno sicuramente abituati a consumare cereali raffinati, da cui derivano pane, pasta, riso, fette biscottate e dolci ma i nutrizionisti consigliano anche di non farsi mai mancare una buona dose giornaliera di cereali integrali, che ogni tanto andranno sostituiti con quelli raffinati.
Recentemente sono state effettuate delle recenti analisi, dove s’identifica gli italiani sono molto lontani dagli standard del consumo dei cereali integrali raccomandato dall’OMS. All’interno di una dieta equilibrata, dovrebbero essere presenti 5 porzioni di verdura e frutta, 2 litri d’acqua, olio extravergine di oliva. I cereali integrali sono perfetti per il benessere dell’organismo e per combattere l’obesità. “Il consumo dei cereali integrali nei paesi occidentali si è progressivamente ridotto negli ultimi 50 anni, fino a diventare quasi insistente, per la raffinazione delle farine: gli alimenti moderni sono di conseguenza poveri di fibre

Le persone che consumano regolarmente cereali integrali, avranno un minor rischio di soffrire di malattie cardiovascolari, ottenendo un miglior controllo del peso. Per quale motivo questa tipologia di cereali è molto apprezzata? Questi prodotti sono ricchi di crusca e fibre e favoriscono il rafforzamento del sistema immunitario.

I cereali migliori da integrare nella dieta sono quelli integrali, contengo grassi, minerali e numerose vitamine, flavonoidi, filo steroli. Quindi integrate nella vostra alimentazione quotidiana:

– Segale

– Orzo

– Farro

– Mais

– Miglio

– Amaranto

– Quinoa.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 4]