I germogli per dimagrire

germoglisoiaflick

Particolarmente ricchi di sali minerali, enzimi e clorofilla i germogli sono un alimento perfetto per la tua dieta in quanto liberano i tessuti dall’eccesso di liquidi, sbloccano l’intestino e conferiscono subito un senso di sazietà.

I germogli per dimagrire

Con il termine germogli si indicano i cereali, i legumi, le piante e i semi oleaginosi che hanno subito un processo di germogliazione. Tutti i vegetali germogliati sono perfetti per la dieta in quanto contengono un potenziale nutritivo altissimo e una carica di energia straordinaria. In questi piccoli ma potentissimi alimenti si trova un concentrato di vitamine, di oligoelementi, di minerali, di enzimi e di clorofilla, ossia uno dei più importanti riattivatori metabolici esistenti in natura.

Infatti la piccola pianta che inizia a germogliare si trova sotto forma di embrione che contiene in sè tutta la forza e il potenziale vitale di una futura pianta. Per questo motivo ogni singolo seme racchiude in sè una grandissima quantità di energia, che si libera tramite il processo della germinazione e che il nostro corpo può assimilare quando consumiamo i germogli sotto forma di insalata.

I germogli dunque sono l’alimento migliore per aiutarti a dimagrire, a ritrovare la forma fisica e a depurarti in modo semplice e totalmente naturale. Il momento migliore per mangiare  i germogli è la mattina quando si è a digiuno, se a quell’ora non avete voglia di un insalata, lo potete bere sotto forma di succo centrifugato. Oppure prima dei pasti potete mangiare un’insalata in modo da assimilare meglio i principi attivi snellenti.

I migliori germogli

Il fieno greco contiene un’alta quantità di proteine e minerali. E’ perfetto se soffri di smagliature e flaccidità.

L’ alfa alfa (detta anche erba medica) è uno fra i germogli più energetici poichè è ricca di proteine, minerali, vitamine fra cui la A, B1, C, D, E, F, K e oligoelementi. Perfetta per combattere la fame nervosa, stimolare la diuresi e disintossicare.

Il cece è nutriente e ha un potere saziante.

La soia, è molto energetica ed è un’alta fonte di minerali. Perfetta per chi tende a ingrassare in menopausa.

Il grano è utile in caso di fatica fisica e psichica. Si consiglia di consumarlo se durante una dieta ti senti debole.

L’ avena è un buon tonico contro stipsi e gonfiori.

L’ orzo aiuta a raggiungere in fretta la sazietà.

Il crescione è ottimo per la vitamina C, A e B1 che possiede inoltre è depurativo e un riattivatore metabolico.

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 3.5]