La dieta del magnesio

Il magnesio è un minerale indispensabile per l’organismo, in quanto lavora a livello neurologico e si occupa di salvaguardare il buon funzionamento del sistema nervoso. A causa della cottura e della conservazione dei cibi, il magnesio scompare da molti alimenti, che lo contengono naturalmente, quindi la dieta può presentarsi spesso parca di questa preziosa sostanza. Il risultato di una carenza di magnesio si legge nella spossatezza, nei crampi muscolari, nell’affaticamento e soprattutto in un umore instabile e tendente al nervosismo. Ogni giorno viene richiesto di assumere 300 mg di magnesio, quindi la dieta che lo vede protagonista mira ad introdurre cibi sani ed equilibrati, in grado di rilassare l’organismo e di migliorare il tono dell’umore. Si tratta di una dieta varia, che richiede di essere portata avanti per la durata di un mese per poter perdere con semplicità fino a 5 kg, senza presentarsi drastica e annoverando tutti i nutrienti di cui l’organismo necessita.

dieta magnesio

La dieta del magnesio inizia durante la colazione, che deve essere molto abbondante per apportare serenità e senso di sazietà a chi è a dieta. Vi sono alcune alternative per la colazione, che può essere composta da caffè con latte e due fette di pane integrale con formaggio, latte e cacao con cereali ricchi di fibre oppure tè con due yogurt, frutta fresca e succo di frutta. Si tratta di una colazione completa, che apporta una buona quantità di magnesio fin dalle prime ore del giorno.

A pranzo è ideale preferire cibi ricchi di minerali, come i cereali integrali e le verdure. Tre volte alla settimana viene richiesto di consumare un piatto unico che è composto da patate e verdura cotta oppure da cereali o legumi, sempre accompagnati da abbondanti porzioni di verdura cotta o cruda. Se durante la giornata si avvertono i crampi della fame, la dieta del magnesio richiede di bere una tazza di caffè e latte, per apportare sali minerali e donare un senso di sazietà, magari accompagnandola con un piccolo panino, sempre a base di cerali integrali. Anche la cena deve essere altamente riposante, quindi annoverare carne bianca, pesce e crostacei cotti al vapore e conditi con abbondanti porzioni di verdura cotta o cruda.

In definitiva, la dieta del magnesio chiede di cercare gli alimenti fra quelli che ne sono ricchi e di consumare i cibi attuando una cottura gentile come il vapore, che riesce a non distruggere i principi nutritivi contenuti. Per attuare un’integrazione migliore è utile assumere il magnesio anche sotto forma di integratore, puro e sciolto nell’acqua. La bevanda può essere consumata prima di dormire, per rilassare la muscolatura, per sedare lo stato nervoso e quindi per permettere che avvenga un rigenerante riposo notturno.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4.7]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM