Come dimagrire senza una dieta estenuante

È possibile dimagrire senza una dieta estenuante? Ebbene sì, si può dimagrire senza ricorrere a regimi alimentari rigidi e ristretti.

Basta seguire qualche piccolo consiglio e tenendo sotto controllo l’appetito e la fame in eccesso si può andare in contro al raggiungimento del peso forma.

Mangiate sempre in piatti piccoli. Avete presente i piatti da dessert? Usate quelli per il vostro pranzo e per la vostra cena. Il cibo non riuscirà ad entrare nel piatto così, sarete costretti a servirvi più volte. La vostra mente avrà la sensazione di aver mangiato tanto.

Usate sempre  forchette grandi: Secondo un recente studio italiano, chi utilizza le forchettine mangia di più.

Leggete le etichette di ciò che mangiate: la lettura delle informazioni nutrizionali e degli ingredienti che compongono ciò che mangiamo ci inducono a mangiare il 5 % in meno, secondo una ricerca americana.

Niente TV a pranzo o a cena. Dovete fare attenzione a quello che mangiate, la tv potrebbe distrarvi.

Evitate di pranzare e/o cenare con amiche magrissime. Spesso infatti, mangiare con qualcuno che mangia e non ingrassa può influire negativamente sull’umore.

Pranzate spesso in compagnia del sesso forte. Secondo uno studio le donne che mangiano in compagnia di un uomo tendono ad assumere meno calorie.

Leggete sempre le etichette di quello che mangiate. Leggere le etichette fa acquisire consapevolezza su calorie e costituenti del cibo.

Cominciate il vostro pranzo o la vostra cena con un bicchiere d’acqua. Un bicchiere d’acqua prima di mangiare diminuisce l’appetito e aumenta il senso di sazietà.

Dormite sempre con la luce spenta. Secondo un recente studio condotto sui topi, le luci potrebbero influire negativamente sul peso. I dati non sono molto scientifici, ma meglio non correre rischi … .

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4]