Dimagrire con i grassi giusti!

Chi l’ha detto che all’interno di una dieta, i grassi non devono trovare spazio? È risaputo, e soprattutto confermato da ricerche di settore, che per perdere peso bisogna fare scorta anche dei grassi, quelli giusti s’intende.

Non tutti i grassi in natura fanno bene, ma solo quelli vegetali, che sono essenziali per mantenere attivo il nostro metabolismo.

I grassi giusti!

Fatta questa premessa, i grassi vegetali rappresentano una riserva indispensabile per il nostro organismo,ma soprattutto per il nostro metabolismo. Tra tutti i grassi vegetali, spicca l’olio d’oliva. Ci siamo occupati spesso dell’olio d’oliva, e a conferma delle sue proprietà essenziali e indispensabili per il nostro organismo, sottolineiamo anche l’importanza dell’olio d’oliva novello: un olio fruttato, noto per le sue caratteristiche dimagranti oltre che notevoli proprietà nutrizionali. L’olio di oliva novella contiene acidi grassi essenziali, come Omega 3, 6, 9 che sono,  indispensabili per il nostro organismo, e sopratutto contiene vitamina A, B, calcio, fosforo, ferro, insomma tutto ciò che serve per tonificare il corpo e placare la fame.

Olio d’oliva

L‘olio d’oliva, il cui nome scientifico è Olea Europaea, e tra tutte le qualità soprattutto quello extravergine, fa bene al nostro intestino e al nostro stomaco. Viene consigliato anche per  friggere, in quanto tiene bene la cottura e non  produce scorie, avendo uno dei più alti punto di fumo ben 210 gradi.

Si può scegliere di usare l’olio di girasole al posto dell’olio d’oliva, sempre per la cottura, in quanto è riserva essenziale di clorofilla e vitamina E, ideali per combattere il colesterolo cattivo presente nel sangue.

Piccolo suggerimento che riguarda la stitichezza, è bene consumare di primo mattino, mezzo bicchiere di acqua tiepida con un cucchiaino di olio d”oliva. In questo modo, il nostro intestino si depura, si previene la stipsi e il  gonfiore addominale. Si può anche optare, al posto dell’acqua tiepida, per mezzo bicchiere di succo di mela.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]