Home Dimagrire Come dimagrire su pancia e fianchi

Come dimagrire su pancia e fianchi

Sono moltissime le donne che si lamentano di non riuscire a dimagrire nei punti critici del loro corpo ossia pancia e fianchi. Se sei tra queste ti consigliamo di provare la nostra dieta per dimagrire su pancia e fianchi.

Si tratta di una dieta molto semplice da seguire, ipocalorica, ma per niente restrittiva, ti permetterà di perdere peso là dove ne hai più bisogno senza dover fare troppe rinunce o soffrire la fame.

Eliminare i cuscinetti di grasso che si formano su fianchi, glutei e cosce non è una cosa semplice, ma se seguirai i nostri consigli e ti atterrai al programma alimentare potrai sgonfiare il tuo organismo, drenare i liquidi, riattivare il metabolismo e dimagrire.

La prima regola fondamentale è quella di mangiare carboidrati solo la mattina, quando il metabolismo è più forte, lasciando invece ai pasti della sera proteine e verdure.

Ti proponiamo una serie di opzioni fra cui scegliere per ogni pasto principale, in modo da continuare la dieta fino a quando non avrai raggiunto il tuo obiettivo.

Dimagrire pancia e fianchi

Colazione
Fai colazione non troppo tardi e concediti dei carboidrati, accompagnati da qualche proteina per limitare l’impatto degli zuccheri.

  • macedonia di frutta mista senza zucchero, caffè o tè
  • uno yogurt con frutta, caffè o tè
  • tè verde accompagnato da panino integrale con bresaola e rughetta
  • caffè e un cornetto integrale

Merende
da fare a metà mattina o a metà pomeriggio

  • yogurt bianco light con frutta a dadini
  • prosciutto crudo sgrassato o bresaola con grissini di kamut
  • sedano e cetrioli in insalata
  • ricotta con cioccolato amaro in polvere

Pranzo
A pranzo consuma soprattutto le proteine magre come vitello, pollo, coniglio, tacchino ed agnello, coniglio, ottimo anche il pesce di ogni tipo, gli affettati magri, e l’albume d’uovo. Largo spazio alle verdure che vanno consumate in grande quantità.

  • frittata con due albumi ed erbette di stagione, insalata mista, salmone affumicato
  • tagliata di manzo con funghi porcini trifolati, un’insalata mista
  • petti di pollo alla piastra conditi con erbette, formaggio crudo sgrassato
    pesce al forno con contorno di verdure alla piastra come peperoni, zucchine e melanzane

Cena
A cena consuma come a pranzo proteine magre accompagnate da verdure

  • hamburger di manzo con insalata di rucola e pomodoro
  • minestrone di verdure, bresaola e rughetta, verdure alla griglia
  • bistecca di tonno con contorno di funghi freschi in insalata
  • prosciutto crudo sgrassato accompagnato da insalata di cetrioli e pomodori.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 6 Media: 4]