Come scegliere la frutta fresca e secca migliore per dimagrire

Se vuoi dimagrire il tuo miglior alleato è la frutta che ti permette di perdere peso e dimagrire molto in fretta. Scopriamo come scegliere la frutta fresca e secca migliore per dimagrire.

La prima cosa da tenere a mente è che bisogna consumare sempre quella più magra, con poche calorie, ricca di sali minerali, vitamine e acqua.

Dimagrire con la frutta

Vediamo dunque quali sono le calorie della frutta fresca, ma anche di quella secca e scopriamo come consumarla per dimagrire.

La Frutta fresca

La frutta fresca è ricca di vitamine, zuccheri, sali minerali e fibre. Ecco i migliori da consumare.

  • Cachi 66 Kcal
  • Melone 48 Kcal
  • Pere 50 Kcal
  • Pesche 40 Kcal
  • Albicocche 47 Kcal
  • Arancia 45 Kcal
  • Mandarini 46 Kcal
  • Anguria 30 Kcal
  • Melacotogna 29 Kcal
  • Limone 28 Kcal
  • Melagrana 62 Kcal
  • Frutto della passione 62 Kcal
  • Fichi 57 Kcal
  • Mango 60 Kcal
  • Fragole 35 Kcal
  • More 54 Kcal
  • Ananas 54 Kcal
  • Uva 72 Kcal
  • Amarene 33 Kcal
  • Banane 90 Kcal
  • Prugne 52 Kcal
  • Lamponi 38 Kcal
  • Papaia 33 Kcal
  • Ciliegie 68 Kcal

La frutta secca e quella oleosa

La frutta secca è particolarmente ricca di grassi, ma è anche ricca di Omega 3, gli acidi grassi che ci aiutano a dimagrire e a rimanere in salute più a lungo. Vediamo come sceglierla.

  • Fichi secchi 250 Kcal
  • Anacardi 598 Kcal
  • Noci 525 Kcal
  • Castagne 189 Kcal
  • Arachidi 571 Kcal
  • Datteri secchi 287 Kcal
  • Uva passa 280 Kcal
  • Noci di cocco 353 Kcal
  • Cocco 604 Kcal
  • Pistacchi 601 Kcal
  • Albicocche secche 266 Kcal
  • Nocciole 385 Kcal
  • Mandorle 575 Kcal
  • Banane secche 273 Kcal
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 15 Media: 4.9]