Home Dimagrire Perdere peso in 3 settimane, i consigli

Perdere peso in 3 settimane, i consigli

L’impegno può portare ottimi risultati, anche nel caso di una dieta per perdere peso. Basta solo non distogliere la concentrazione dall’obiettivo prefissato. I risultati si potranno vedere, ma solo se tutto è perfettamente in equilibrio. Quest’oggi vedremo un programma che può aiutare a far perdere peso, tutto questo in sole 3 settimane. In cosa consiste? Tra poco lo vedremo.

how-to-lose-belly-fat

Perdere peso in 3 settimane

Seguendo il programma che adesso menzioneremo, sarà possibile perdere perso in sole 3 settimane. Spiegheremo anche come comportarsi successivamente, ovvero al termine delle tre settimane.

Devozione alla dieta alimentare e impegno massimo possono rivelarsi le chiavi per il successo.

L’alimentazione è il punto debole di ognuno di noi, i cibi che possono essere comprati al giorno d’oggi sono quasi infiniti. Ma quanti di questi sono salutari? La risposta è pochi, decisamente un numero inferiore rispetto alle scelte di acquisto che un soggetto può fare.

Adesso partiremo con il programma di 3 settimane, quindi vediamo subito come iniziare:

1° settimana

  • Controllare il proprio peso prima di cominciare.
  • Occorre una tabella da seguire per l’attività fisica, incominciare con 20 minuti di camminata veloce.
  • Evitare il consumo di alcolici e bevande dolci o gassate. Anche il caffè non è consigliato, comunque è possibile assumerlo senza zucchero.
  • Ricordare di seguire almeno 5 pasti giornalieri, ovvero: colazione, spuntino, pranzo, spuntino pomeridiano, cena. Non devono mancare all’appello verdura, cereali e frutta.
  • Occorre un block notes dove scrivere ogni alimento che viene assunto. Servirà per controllare l’andamento del programma.

2° settimana

  • Controllare il proprio peso, notare se vi sono stati dei cambiamenti.
  • Passare a 30 minuti di camminata veloce, anziché 20.
  • Assumere verdura o frutta (lamponi e mirtilli) non presente nella prima settimana. Inoltre evitare di consumare alimenti grassi.
  • Prediligere molte fibre, ma non più di 35 g al giorno.

3° settimana

  • Pesarsi 2 volte, ovvero inizio della 3° settimana ed alla fine.
  • Incrementare la camminata veloce con altri 10 minuti.
  • Prediligere alimenti crudi, inoltre cuocere i cibi alla piastra oppure al vapore.
  • La cena deve essere più leggera, assumere anche diverse proteine rispetto a quelle della settimana precedente.
  • Modificare la propria lista della spesa, ma solo in caso che i risultati non siano stati quelli prefissati.

NB. Questo programma servirà ad aiutare un persona a perdere alcuni kg. Niente di eccezionale comunque, non vengono promessi risultati impossibili. Solamente un dimagrimento facile e non dannoso per l’organismo. Tutto in 3 settimane, ma senza effetti collaterali.

Prima di concludere ecco una lista più semplice, la quale potrà offrire maggior chiarezza a tutti coloro che intendono provare questo programma per perdere peso in 3 settimane:

  • Colazione e spuntini. Latte scremato, formaggio magro (una fetta), avena, pane integrale (due fette), biscotti neutri (non dolci e neppure salati, massimo 3), formaggio magro da spalmare.
  • Pranzo e cena. Riso integrale, pasta secca, carne bianca, legumi, yogurt magro, frutta, orzo, verdure (cucinate al vapore oppure crude), quinoa.
  • Condimenti. Aglio, basilico, timo, curcuma, aceto di mele, olio d’oliva extravergine, rosmarino, succo di limone e chiodi di garofano.

Gli alimenti sopra menzionati comprendono le scelte durante le 3 settimane di programma.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4]