L’esercizio fisico da solo non aiuta a perdere peso e a dimagrire

Sfatiamo un mito che ci sentiamo ripetere da sempre: fare sport NON fa dimagrire, o per lo meno fare soltanto sport non aiuta a dimagrire… Lo afferma uno studio della Loyola University di Chicago, che ha evidenziato come non sia l’esercizio fisico la chiave per dimagrire, bensì una buona dieta.

La ricerca, che è stata pubblicata su PeerJ, fa parte della più ampia Met (Modeling the Epidemiologic Transition Study). L’attività fisica apporta sicuramente molti benefici, dalla riduzione del rischio di malattie cardiache, diabete e cancro fino a un maggior benessere a livello mentale e fisico, ma non aiuta direttamente a perdere peso e a dimagrire.

Come spiega una delle autrici dello studio, Lara R. Dugas, “i risultati indicano che l’attività fisica può non proteggere dall’aumento di peso”. Infatti l’attività fisica in sé può addirittura portare l’individuo a mangiare di più o a essere meno attivo nella giornata… causando alla fine un aumento di peso.

Per la ricerca sono state prese in esame 1.944 persone, tra i 25 e i 40 anni, che provenivano dagli Stati Uniti e da altri quattro paesi, Ghana, Giamaica, Sudafrica e Seychelles. Tutti hanno indossato un accelerometro per una settimana e sono stati misurati altri valori come peso, altezza e grasso corporeo all’inizio, dopo un anno e dopo due.

Com’era prevedibile, erano gli statunitensi quelli con maggiori problemi legati ai chili di troppo. Dopo diverso tempo si è scoperto che chi aveva guadagnato più peso era proprio chi aderiva alle linee guida per l’attività fisica. Ciò ha portato gli studiosi a ritenere che la dieta, e non l’attività fisica in sé, era la chiave per perdere peso e dimagrire.

Fare attività fisica è essenziale, dunque, ma non basta, perché nel breve periodo fare sport in modo intenso può portare a un aumento di peso a causa della maggiore sensazione di fame. Serve anche dunque, e soprattutto, una dieta sana ed equilibrata, che apporti tutti i nutrienti necessari per la nostra vita, ma che allo stesso tempo riesca a diminuire le calorie ingerite. Altrimenti, fare soltanto sport non ci aiuterà a far scendere l’ago della bilancia…

“I mezzi di informazione ci ripetono che più attività fisica è richiesta per tenere sotto controllo il proprio peso, ma abbiamo visto che di fatto ciò che indicava il guadagno di peso era lo status di partenza ovvero se già sovrappeso, obeso o con necessità di guadagnare ulteriore peso”, continua la dottoressa Dugas. “Ci sono differenti fattori coinvolti. Il problema è che l’assunzione di cibo è una parte dell’equazione. Non si pone sufficiente enfasi sulle dimensioni delle porzioni e su quello che mangiamo rispetto a quella che è la dieta più attraente o l’ultima moda”.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 19 Media: 4]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM