Home Dimagrire Come perdere peso con la buccia dell’ananas?

Come perdere peso con la buccia dell’ananas?

L’ananas viene considerato il frutto brucia-grassi per eccellenza che regala proprietà diuretiche e depurative preziosissime nell’ambito di un percorso dietetico. Ma quanto ne sai su come perdere peso con la buccia dell’ananas?

Buccia d’ananas- foto elportaluniversitario.com

Ebbene si, la parte che viene eliminato e ridotta a mero scarto alimentare non è altro che un valido aiuto per dire addio ai chili in eccesso.

La buccia d’ananas potrebbe rappresentare la soluzione naturale per tutti coloro che intendono perdere peso con un metodo naturale e poco invasivo.

Ananas per dimagrire

Il frutto sud americano importato da Cristoforo Colombo deve la sua notorietà di brucia-grassi grazie al suo contenuto di acqua, alla bassa quota di calorie (40 Kcal per 100 grammi di prodotto) e al mix di vitamine (vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina E e vitamina K) e minerali (potassio, calcio, fosforo, magnesio e ferro) e acidi organici (acido citrico e acido malico).

Il potere dimagrante dell’ananas è legato a doppio filo alla bromelina, un prezioso enzima proteolitico che partecipa alla digestione delle proteine e favorisce la funzionalità di stomaco e fegato.

Una corretta digestione diventa così il lascia passare per un dimagrimento che vede diminuire i chili in eccesso, il gonfiore addominale e i fenomeni di stipsi.

Benefici della buccia d’ananas

La buccia d’ananas è parte integrante del frutto brucia-grassi e nasconde diverse proprietà depurative e diuretiche.

Il potenziale depurativo della buccia d’ananas promette di pulire il corpo da tutte quelle sostanze o materiali di scarto dannosi o tossici.

Il consumo di buccia d’ananas favorisce l’eliminazione dei grassi e la regolazione dell’accumulo di colesterolo “cattivo” e colesterolo totale, un meccanismo che assicura la salute dell’apparato cardiovascolare.

Infuso di buccia d’ananas

Il consumo di buccia d’ananas potrebbe contribuire alla depurazione dell’organismo e alla perdita dei chili in eccesso. Ma come consumarla?

Il modo migliore per godere dei benefici della buccia d’ananas è preparare un infuso in grado di raccogliere tutte le sue incredibili proprietà.

Tutto quello che bisogna fare per preparare un infuso di buccia d’ananas è ricavare la buccia dal frutto (senza foglie), lasciarla in ammollo in un litro di acqua e far bollire a fuoco alto (aggiungendo magari cannella o altri aromi per insaporirlo).

L’infuso di buccia di ananas deve essere bevuto ogni mattina a digiuno in modo da favorire il processo depurativo, ma senza esagerare per evitare risolti negativi quali ipotensione, disidratazione e alcalosi metabolica.

Sarebbe ideale preparare questo rimedio naturale solo in caso di necessità, mantenendo comunque uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.