Home Dimagrire Come dimagrire con gli alimenti che incrementano i livelli leptina

Come dimagrire con gli alimenti che incrementano i livelli leptina

Le réclame pubblicitarie esaltano l’azione della leptina per promettere risultati dimagranti davvero eccezionali, ma non tutte specificano che questo può avverarsi a condizione che la dieta sia bilanciata e completata da attività fisica. Scopriamo come dimagrire con gli alimenti che incrementano i livelli leptina!

Cibi che incrementano i livelli leptina- foto eurosalus.com

La leptina non è altro che un ormone prodotto dalle cellule adipose in grado di comunicare al cervello l’eccesso o la mancanza di grassi nel corpo.

In sostanza la leptina che circola nel flusso sanguino funge da termostato che informa il cervello sul livello energetico necessario per svolgere processi metabolici normali o dispendiosi.

Il cervello capisce se è il caso di bruciare energia a un tasso normale, se mangiare cibo in quantità normale o impegnarsi in un’attività fisica.

La dieta, però, brucia il gasso delle cellule adipose e riduce la quantità di leptina prodotta, alterando il normale senso di appetito.

Questo significa che aumentare la produzione dell’ormone leptina può essere utile per promuovere la perdita di peso senza ricorrere a interventi più o meno invasivi.

Come dimagrire con gli alimenti che incrementano i livelli leptina

Gli alimenti che incrementano i livelli leptina aiutano a placare l’appetito e a dimagrire, a patto che la dieta sia bilanciata e completata dall’esercizio fisico.

Il punto è riuscire a superare il fenomeno chiamato “resistenza alla leptina”, una situazione che impedisce alla leptina di comunicare correttamente con il cervello.

La presenza massiccia di leptina non corrisponde a una migliore gestione dell’appetito ma all’accumulo di grasso adiposo: il cervello è affamato e il corpo è in sovrappeso.

La comprensione dei processi di resistenza alla leptina permette di sfruttare l’azione dell’ormone in modo decisamente più funzionale alla situazione.

Tornando all’alimentazione, però, non esistono cibi che contengono leptina, ma alimenti che ne facilitano la naturale produzione, attivando il metabolismo e promuovendo il dimagrimento.

Pompelmo

Il pompelmo è un agrume che può contribuire al mantenimento del metabolismo attivo e alla digestione veloce degli alimenti, un meccanismo che impedisce l’immagazzinamento dei grassi.

Non bisogna dimenticare poi che l’agrume contiene un’alta concentrazione di vitamina C, un toccasana per l’organismo.

Cereali integrali

I cereali integrali come riso integrale, avena o semi di lino contengono nutrienti e carboidrati complessi che accelerano il metabolismo e stabilizzano i livelli di insulina, oltre ad abbassare i livelli di colesterolo.

Broccoli

I broccoli presentano una ricchezza di vitamina C e calcio che promette di bruciare calorie e attivare il metabolismo del corpo.

Pesce

Il pesce (salmone, tonno e sardine) e l’olio di pesce sono alimenti che contengono acidi grassi Omega 3, l’ideale per incrementare la leptina nel corpo e gestire il peso corporeo.

Mandorle

Le mandorle preservano un’elevata concentrazione di vitamina E, nutrienti, fibre e grassi sani monoinsaturi, un pool perfetto per bilanciare il metabolismo e promuovere la perdita di peso.

Spinaci

Gli spinaci e più in generale la maggior parte della frutta e della verdura contiene una quota di fibre naturali in grado di aumentare i livelli di leptina e inibire il senso di fame.

Carote

Le carote, grazie alla concentrazione di carotene e antiossidanti, migliorano la comunicazione tra l’omone leptina e il cervello.

Come agiscono questi alimenti sull’organismo?

Questi alimenti collaborano nella riduzione della sensibilità dei livelli di questo ormone per dimagrire in modo intelligente.

Gli alimenti che incrementano i livelli leptina saziano, aiutano a nutrire in modo corretto, abbassano i libelli di colesterolo “cattivo” e promuovono la perdita di peso.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 2]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.