Home Dimagrire Come perdere peso mangiando le prugne umeboshi

Come perdere peso mangiando le prugne umeboshi

Qualche tempo avevamo parlato delle prugne umeboshi nell’ambito dei cibi vegan che fanno bene alla salute, e non solo. Oggi scopriamo come perdere peso mangiando le prugne umeboshi!

Umeboshi- foto produto.mercadolivre.com

Questa particolare varietà di albicocca, chiamata ume in Giappone, viene raccolta matura dall’albero asiatico Prunus mume e successivamente esposta a sole e vento per essiccare.

Il processo di essiccazione dà vita al boshi, un composto che viene fatto macerate con sale e foglie rosse di shiso (Perilla frutescens) dentro vasi di porcellana per sei mesi.

Il prodotto finale è l’umeboshi, un cibo ricco di batteri buoni, acidi organici ed enzimi considerato un vero e proprio toccasana per contrastare i disturbi digestivi ed epatici e fastidi intestinali.

Le prugne umeboshi possono essere gustate al naturale per una dieta sana e variegata oppure possono essere impiegate nella preparazione di molte ricette.

Alimenti alcalini

La varietà di prugna giapponese è un alimento fermentato che nasconde importanti proprietà alcaline, un po’ come tutti gli alimenti alcalini.

La nota alcalina rappresenta un trattamento naturale per la perdita di peso, anche se non esiste nessun prodotto miracoloso senza una sana alimentazione e una regolare attività fisica.

Gli studi condotti sull’argomento hanno sottolineato l’importanza di una flora batterica e funzionante per facilitare l’assorbimento dei nutrienti e l’estrazione della giusta energia dal cibo consumato.

In presenza di una flora batterica squilibrata, infatti, l’intestino si infiamma e non riesce più a metabolizzare i nutrienti in modo giusto, generando situazioni spiacevoli quali stitichezza, gonfiore addominale e difficoltà a perdere peso.

La soluzione a questa condizione è ripristinare l’ambiente della flora batterica attraverso proprio al consumo di alimenti prebiotici o probiotici e cibi fermentati.

Gli alimenti alcalini come le prugne umeboshi, infatti, stimolano la funzionalità batterica degli intestini e favoriscono la perdita di peso.

Prugne umeboshi: Proprietà e benefici

Va da sé che le prugne umeboshi, esattamente come lo yogurt, il kefir e tutti gli altri alimenti fermati, sviluppano un’azione positiva sull’attività dell’intestino e favoriscono la perdita di peso all’interno di un’alimentazione sana e una routine fisica.

Ma quali sono le proprietà dimagranti che dovrebbe spingere a includere le  prugne umeboshi nei menu quotidiani?

  • Combustione grassi – La quota di acido citrico migliora l’assorbimento dei nutrienti (calcio, magnesio, potassio e ferro), migliora il metabolismo e promuove la combustione dei grassi.
  • Purificante – Il blando effetto lassativo delle prugne giapponesi permette di disintossicare il corpo da materiali di scarto e tossine e stimola l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
  • Detossificante – L’azione purificante elimina tutte le sostanze che possono interferire con il metabolismo dei grassi.
  • Antiossidante – Le proprietà dimagranti si sposano con un effetto antiossidante che aiuta a combattere i fenomeni che accelerano l’invecchiamento dell’organismo e rallentano il metabolismo dei grassi.
  • Effetto purificante – La stimolazione dell’attività dell’intestino promuove l’eliminazione dei liquidi in eccesso nel corpo.

Come perdere peso mangiando le prugne umeboshi

Dopo aver preso consapevolezza delle loro incredibili proprietà è ora di scoprire come perdere peso mangiando le prugne umeboshi e dove comprale.

L’umeboshi può essere consumato in ogni momento della giornata e in particolare durante la colazione come frutta fresca, miscela con riso integrale o tè bancha.

Non resta che acquistare le prugne giapponesi presso i negozi di alimentari specializzati nella cucina orientale o gli e-commerce e sperimentare il sapore particolare delle prugne umeboshi in ricette a base di riso.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.