Home Dimagrire Come dimagrire riducendo i cibi insospettabili ricchi di zuccheri

Come dimagrire riducendo i cibi insospettabili ricchi di zuccheri

Il percorso di dimagrimento può fallire a causa di alcune cattive abitudine che portano a introdurre una notevole percentuale di zuccheri. Ma quali sono i cibi insospettabili ricchi di zuccheri?

Cibi ricchi di zuccheri- foto cooperpharma.com

L’eliminazione dei dolci non comporta necessariamente la riduzione degli zuccheri nemici della linea, considerando che esistono cibi insospettabili ricchi di zuccheri.

Basta consumare una pietanza surgelata o un piatto di salumi per rifornire il corpo di una quota di zuccheri eccessiva e vanificare gli sforzi fatti a tavola e in palestra.

Non bisogna dimenticare che lo zucchero può causare molti disturbi e diverse patologie quali diabete, obesità e malattie cardiovascolare.

Quello che inizia come un percorso alimentare destinato a smaltire i chili in eccesso si rivela un toccasana per la salute fisica e mentale.

10 cibi insospettabili ricchi di zuccheri

Stando a quanto stabilito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la salute e la forma fisica passano da una dose di zucchero pari a 25 grammi al giorno, vale a dire soltanto 5 cucchiaini.

Il conteggio della dose zuccherina deve prendere in considerazione lo zucchero da tavola e molti altri cibi come bevande, snack, succhi di frutta e marmellate.

Scoprire dove si nasconde lo zucchero può essere un ottimo modo per imparare a gestire la dose quotidiana, preservare la salute e migliorare i risultati degli sforzi alimentari.

Non resta che scoprire i 10 cibi insospettabili ricchi di zuccheri e iniziare a fare attenzione a non includerli nei menu quotidiani tutti insieme e in quantità eccessive!

  1. Aceto balsamico – Le glasse colorate a base di caramello e aromatizzare alla vaniglia contengono, diversamente dai prodotti DOP o IGP, una grande quantità di zuccheri.
  2. Cereali per la colazione – È doveroso controllare le etichette e avere ben presente la quantità di carboidrati contenuti per non esagerare.
  3. Cibi impanati – Gli alimenti panati che si trovano nel banco macelleria o nei reparti refrigerati riservano una elevata percentuale di zuccheri nella panatura stessa.
  4. Vinaigrette – Un condimento come la vinaigrette preconfezionata può nascondere fino a 7 grammi per porzione.
  5. Patatine – Le patatine in busta contengono una elevatissima quota di sale e una insospettabile percentuale di zucchero.
  6. Pane preconfezionato – Il pane preconfezionato può contenere lo sciroppo di glucosio, un dolcificante nettamente diverso dallo zucchero usato per la lievitazione dei prodotti da forno.
  7. Piatti pronti – I sughi pronti, le verdure congelate e i minestroni possono nascondere dolcificanti destinati a ottimizzarne la conservazione.
  8. Cibi light – Ebbene, contrariamente a quanto si possa pensare, i cibi light celano una dose di zucchero aggiunto per intensificare il sapore.
  9. Salumi – Il mercato propone alcuni salumi come prosciutto cotto, mortadella e wurstel ricchi di zucchero (fino a 3 cucchiaini a porzione).
  10. Ketchup o maionese – È sufficiente un solo cucchiaio di ketchup o maionese per ricavare il corrispettivo di un cucchiaino di zucchero.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.