Le fibre nella dieta proteggono la salute

Quando si segue una dieta è importante consumare tutti gli alimenti, senza escluderne nessuno per paura di ingrassare o per pigrizia o semplicemente perchè non si apprezza il gusto.

Un’alimentazione sana, che protegga la salute, deve essere varia ed equilibrata, in modo da fornire all’organismo tutte le sostanze necessarie per svolgere le sue funzioni.

Spesso (sbagliando), dalla dieta, vengono esclusi gli alimenti ricchi di fibre, come frutta, verdura, ortaggi e cibi integrali.

Un recente studio del National Cancer Institute di Rockville, condotto su un campione di soggetti (uomini e donne) è giunto alla conclusione che una dieta ricca di fibre riduce il rischio di malattie infettive, respiratorie e cardiovascolari.

I soggetti volontari di sesso maschile che hanno partecipato alla ricerca assumevano una media di 13-29 grammi di fibra ogni giorno, mentre le donne da 11 a 26 grammi.

Gli studiosi hanno constatato che negli uomini il rischio di malattie cardiovascolari si era ridotto dal 24 al 56%, mentre nelle donne dal 34 al 59%.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 11 Media: 5]