Come preparare il caffè per dimagrire

Il caffè è una bevanda molto amata e può diventare un validissimo alleato nella Dieta e nella battaglia ai chili superflui. In particolare durante una dieta dimagrante si possono sfruttare le proprietà diuretiche, antifame e elimina grassi del caffè.

Caffè- foto pixabay.com

Vediamo assieme come preparare il caffè e renderlo un valido supporto per dimagrire

Per preparare un caffè diuretico: Il caffè all’ananas favorisce la diuresi sfruttando le proprietà diuretiche dell’ananas e della caffeina.

  • Ingredienti: un caffè doppio; mezzo cucchiaino di cacao; 3 cl di succo di ananas;
  • Preparazione: Mescolare il succo d’ananas con il caffè e aggiungere il cacao. Questo succo va riposto in frigo e deve essere bevuto come spuntino di metà mattina o al mattino come colazione a digiuno e senza aggiungere altro cibo.

Per preparare un caffè antifame: Il caffè moka al latte d’avena contrasta la fame nervosa. Aumenta i livelli di serotonina dell’organismo e placa la voglia di dolci e carboidrati.

  • Ingredienti: un caffè moka freddo e uno caldo; una tazza di latte di avena, 10 ml di sciroppo di acero.
  • Preparazione: Prepara un caffè espresso e lascialo raffreddare. Aggiungere poi il latte e lo sciroppo d’acero. Versa il secondo caffè moka caldo e berlo immediatamente.

Per preparare un caffè elimina grassi: il caffè alle proteine di soia elimina il grasso in eccesso e preserva la massa magra.
Ingredienti: 200 ml di acqua; 1 misurino di proteine di soia; 2 cucchiaini di caffè solubile.
Preparazione: Mettete in un bicchiere d’acqua il misurino di proteine di soia e il caffè solubile nell’acqua, mescolare il composto e berlo immediatamente.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 5]