Perché si riacquista peso dopo una dieta?

obesita-adulti

Nel mondo ci sono circa 400 milioni di persone obese, un dato impressionate che fa capire ancor di più come ormai il problema di salute più frequente sia proprio l’obesità. I rischi che comporta questa malattia sono altissimi e nella maggior parte dei casi è soprattutto il cuore a non reggere più i chili di troppo. Oggi vogliamo concentrarci principalmente sulle persone obese, coloro che sono costrette negli anni a combattere costantemente con la bilancia, provando a perdere peso per poter salvare la propria vita. E’ chiaro quindi come la perdita di peso in questi casi debba essere massiccia e non riguardare esclusivamente qualche chiletto di troppo che qualcuno può considerare antiestetico.

L’obesità nel mondo sta aumentando a vista d’occhio ed è causata da qualche problema affettivo che porta una persona obesa a rifugiarsi esclusivamente nel cibo. Tutti gli obesi però almeno una volta nella vita hanno dovuto prendere una decisione, cioè quella di iniziare una dieta dimagrante molto importante che potesse garantire perdita di peso. Ovviamente non è un processo rapido, il più delle volte si impiegano tanti anni per tentare di riuscire ad avere una forma fisica accettabile e ritornare ad una sorta di normalità.

Il problema principale però degli obesi, in generale in tutte le persone in sovrappeso che tentano di dimagrire, non riguarda perdere peso, ma in modo particolare riuscire poi a non riprendere più chili dopo la dieta. E’ praticamente assodato che chi si mette a dieta alla fine inevitabilmente riprende peso. Perché accade ciò? Secondo uno studio scientifico il problema è ormonale, ossia dopo la dieta i livelli degli ormoni che causano la fame cambiano provocando un maggior appetito. Non è quindi più una situazione psicologia, ma sono gli ormoni che provocano una rapida ripresa di peso, nonostante si cerchino di fare mille sforzi. Qui allora bisogna solo intervenire attraverso l’utilizzo di farmaci.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 5]