Cianfotta:un contorno con tanti colori e poche calorie!

La cianfotta (o ciambotta) è un piatto tipico della cucina meridionale. E’ costitituito da verdure che, generalmente, vengono fritte ma è buonissimo anche fatto in maniera light con poco olio. Si possono usare diversi tipi di verdure, in questa ricetta useremo peperoni, zucchine e melanzane. Per le proprietà di peperoni e zuccine rimandiamo alla ricetta della pizza e della crema con gamberi, mentre delle melanzane parleremo adesso.

Proprietà della melanzana

La melanzana è composta per il 92% da acqua, per il 3% da fibre alimentari, 1% proteine e carboidrati. Ha poche calorie (circa 24 Kcal per 100 g) ed è ricca di vitamine e aminoacidi quali acido aspartico e acido glutammico. Ha funzioni depurative per l’organismo e, grazie ad alcune sostanze amare, stimola la produzione di bile ed anche ad abbassare il tasso di colesterolo “cattivo” nel sangue.
Ingredienti per 4 persone:
– 2 melanzane
– 2 peperoni
– 4 zucchine
–  mezza cipolla
– olio e sale q.b.
– basilico
Preparazione:
Lavate e tagliate a rondelle o quadrati tutte le verdure. Ponete sulla teglia del forno un foglio di carta forno. Mettete tutte le verdure e la cipolla, salate e mettete un pò d’olio. Coprite con carta di alluminio e lasciate cuocere a 180 ° per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, toglete la carta di alluminio e continuate la cottura per altri 10 minuti. Se notate che i peperoni  si stiano bruciachiando, abbassate un pò la temperatura. Terminata la cottura, mettete tutto in una grande pirofila, cospargete di  basilico e servite. Buon appetito!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 17 Media: 4.6]