Caponata di pesce spada light

La caponata di pesce spada è una variante molto particolare della caponata di verdure che accompagna i menu della tradizione.

Caponata di mare- foto instagram.com

In realtà la caponata di pesce spada light è soltanto una versione della caponata di mare dal sapore di mare che si può portare in tavola. Un esempio? La caponata con tonno fresco.

La ricetta si presta a numerose varianti, proprio come accade per la caponata di melanzane, regalando di volta in volta un sapore diverso e impreziosendo il menu della dieta.

È possibile preparare la caponata di pesce spada cambiando alcuni ingredienti come nel caso della caponata di pesce spada bianca, della caponata di pesce alla siciliana o della caponata di pesce senza melanzane.

La nostra caponata di melanzane e pesce spada abbiamo escluso la frittura e quindi optato per una cottura light in modo da permettervi di gustare il piatto anche in regime di dieta.

Non è difficile da preparare, ma chi non vuole sbagliare può seguire la ricetta della caponata di pesce spada col Bimby.

Curiosi di scoprire come preparare la caponata di pesce spada della nostra ricetta? Seguite passo passo la nostra preparazione!

PS. Potete decidere di servire la caponata di pesce spada in agrodolce sia caldo che freddo, riscendo a conquistare il palato di tutti in ogni caso.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g pesce spada
  • 2 melanzane
  • 250 g pomodorini
  • 50 g olive denocciolate (verdi e/o nere)
  • 1 cucchiaio di capperi
  • ½ cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 50 ml di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • basilico q.b.
  • sale q.b.

Preparazione ricetta caponata di pesce spada

La lista degli ingredienti ci racconta il sapore intenso di questo piatto di ispirazione siciliana. Ecco come portare in tavola la caponata di pesce spada:

  • Lavare accuratamente le melanzane, eliminare la loro estremità e tagliarle prima a fette e poi a cubetti
  • Mondare e tritare il sedano e la cipolla
  • Lavare i pomodorini e tagliarli a metà
  • Eliminare la pelle dal pesce spada e tagliare la sua carne a cubetti (meglio se delle stesse dimensioni di quelli delle melanzane)
  • Versare un filo di olio in padella, aggiungere le melanzane e lasciarle scottare per 10 minuti prima di toglierle dalla padella
  • Trasferire il trito di sedano e cipolla nella stessa padella e lasciare appassire per qualche minuto
  • Aggiungere prima il pesce spada, farlo rosolare per un paio di minuti e aggiungere i pomodorini
  • Lasciare insaporire gli ingredienti per 5-10 minuti, mescolando ogni tanto
  • Unire le melanzane e le olive, mescolare e continuare a cuocere per qualche minuto
  • Aggiungere lo zucchero, alzare la fiamma e sfumare con l’aceto di vino bianco
  • Spegnere la fiamma, aggiungere il basilico e i capperi e lasciare intiepidire
  • Servire la caponata di pesce spada
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam