Sformato di zucca

Lo sformato di zucca è un antipasto light e delicato che può diventare un ottimo piatto unico aggiungendo uno o più ingredienti.

Sformato di zucca- foto pinterest.com

Che sia una proposta di apertura o un contorno o che diventi un piatto unico resta il fatto che lo sformato su zucca è un piatto che vale la pena conoscere.

Il profumo inebriante, la consistenza morbida e il gusto delicato promettono di conquistare tutti, anche i palati più esigenti. In più può essere preparato anche in monoporzione.

Questa ricetta dello sformato di zucca light non contiene panna o burro e in questo modo alleggerisce il piatto e allo stesso tempo privilegia il sapore della zucca.

A seconda delle occasioni, poi, basta aggiungere uno o più ingredienti per rendere lo sformato di zucca più ricco e quindi servirlo come piatto unico.

Tra le prove più amate ci sono lo sformato di zucca e patate, lo sformato di zucca e salsiccia, lo sformato di zucca e ricotta, lo sformato di zucca e scamorza, lo sformato di zucca e mozzarella e lo sformato di zucca e pancetta.

Per il resto, non è difficile preparare questa delizia, ma chi non vuole sbagliare può tranquillamente seguire la ricetta dello sformato di zucca col Bimby.

Curiosi di scoprire come preparare lo sformato di zucca light e come stupire gli ospiti con qualcosa di genuino, delicato e soprattutto leggero?

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g zucca
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione ricetta sformato di zucca

La lista della spesa esclude panna o burro per permettere di assaporare lo sformato di zucca anche quando si è a dieta o semplicemente si vuole gustare qualcosa di più leggero. Ecco come procedere

  • Lavare la zucca sotto acqua corrente, tagliarla prima a metà e dopo in pezzi più piccoli, rimuovere filamenti e semi e ricavare la polpa
  • Mondare e affettare la cipolla e lasciarla rosolare in padella (con coperchio) insieme alla zucca per 20-30 minuti
  • Trasferire la cipolla e la zucca in un mixer, aggiungere qualche cucchiaio di acqua tiepida e frullare
  • Insaporire la purea di zucca con un pizzico di sale e pepe, aggiungere i tuorli d’uovo e il formaggio grattugiato e mescolare
  • Versare il composto in una teglia da forno o un tortiera oliata e livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio
  • Infornare in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 15-20 minuti
  • Sfornare, lasciare raffreddare e servire lo sformato di zucca
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam