Casco da sci uomo, donna e bambino: con visiera o senza? Integrale o semi-integrale? Offerta e prezzo

Lo sci è uno sport completo che permette di allenare il corpo e liberare la mente, ma richiede un’attrezzatura specifica. Scopriamo come trovare il casco da sci migliore!

Chi pratica sci lo sa bene: da un lato allena equilibrio e coordinazione mentre dall’altro lato allontana lo stress e libera la mente. Insomma questo sport è un toccasana per il benessere psicofisico.

Per praticare sci però è indispensabile avere a disposizione alcuni articoli appositamente progettati, dal miglior intimo termico alla tuta da sci fino alle ciaspole o racchette da neve.

Tuttavia è importante mettere la sicurezza sempre al primo posto, anche quando si conosce la pista alla perfezione.

Tra gli elementi di protezione dedicati a chi pratica questo sport a livello amatoriale o agonistico c’è senza dubbio il casco da sci. È perfetto per proteggere la testa da eventuali capitomboli o incidenti.

In commercio esistono tantissimi tipi di caschi da sci a riprova del fatto che si tratta di un dispositivo importante e funzionale.

Come trovare il casco da sci migliore

Non tutti i caschi da sci uomo, donna e bambino sono uguali e valutare alcune caratteristiche permette di trovare il modello migliore per le proprie esigenze.

Certificazione

La prima cosa da valutare quando si deve acquistare un casco da sci è la presenza dello standard EN 1007 o la sigla CE. Perché? Queste diciture assicurano la conformità del prodotto alle norme europee.

Per chi non lo sapesse, infatti, la normativa europea “Caschi per sciatori e snowboarder alpini” regola e definisce le caratteristiche di un casco da sci sicuro.

I caschi con EN 1007 possono essere di classe A (protezione elevata e resistenza allo scontro con un oggetto appuntito da un’altezza di 75 cm senza danni) o di classe B (protezione leggermente inferiore e resistenza all’impatto su un oggetto appuntito da un’altezza di 37,5 cm).

Tipologia

Un elemento importante da valutare è la tipologia, visto si può scegliere un casco da sci con visiera o un casco semplice entrambi in versione integrale o semi-integrale. Qual è la differenza?

  • Casco integrale – Il casco da sci integrale assicura il massimo della protezione per la testa, orecchie comprese. Tuttavia questo comporta un peso maggiore e una riduzione dei suoni percepiti.
  • Casco semi-integrale – Questo tipo di casco protegge  la parte frontale e la parte posteriore della testa, ma non comprende le orecchie. Pur non proteggendo al 100% dagli impatti laterali, si rivela più leggero e non ostacola la percezione dei suoni.

Qual è il casco da sci migliore? La scelta deve strizzare l’occhio alle preferenze personali e al tipo di attività praticata sulla neve.

Taglia

Né troppo grande né troppo stretto: il casco da sci migliore deve assicurare protezione e allo stesso tempo comfort.

Come misurare il casco da sci? Per trovare la taglia giusta è possibile regolarsi con le dimensioni di un capello oppure misurare la circonferenza della testa usando un metro da sarto.

Chi teme di sbagliare può optare per un casco da sci con sistema di regolazione che consente di migliorare la vestibilità semplicemente girando una rotellina.

Il casco da sci giusto non si muove o scivola quando si muove la testa e non esercita pressione né sulle orecchie né in altri punti.

Peso

Il peso del casco da sci è un elemento importante perché incide sul comfort e sulla capacità di restare più a lungo in pista.

In commercio si trovano caschi da sci semi-integrali leggerissimi (da 250 a 450 g) e caschi da sci integrali super leggeri (da 300 a 500 g).

Chiusura

In fase di scelta non bisognerebbe trascurare il tipo di sistema di chiusura del casco da sci: garantisce la massima sicurezza e influisce sulla comodità di utilizzo.

I sistemi di chiusura più utilizzati sui caschi da sci sono le chiusure rapide e le cinghie sottogola autoregolabili.

Ventilazione

Il casco da sci potrebbe causare fastidio e disagio senza un sistema di ventilazione adeguato, soprattutto quando si trascorre molto tempo sulle piste da sci.

È importante che il casco assicuri una certa ventilazione per evitare l’innalzamento della temperatura interna nei giorni caldi e allo stesso tempo non permetta di far entrare il vento nei giorni freddi.

I caschi da sci più performanti dispongono di aperture di ventilazione regolabili e cursore di regolazione facile da usare anche con i guanti.

Materiali

Quando si parla di caschi da sci in termini di performance e sicurezza è fondamentale valutare i materiali interni ed esterni.

È importante orientarsi su caschi con una calotta esterna rigida e capace di assorbire e diffondere la forza del colpo sull’intera superficie e una imbottitura interna morbida, resistente e capace di assorbire l’urto.

I modelli in commercio si presentano in materiale termoplastico ABS (leggero, rigido e resistente alle cadute normali), In-Mold (policarbonato esterno attaccato a una calotta interna in polistirolo espanso per dare leggerezza e ventilazione), polipropilene espanso EPP (schiuma multi-impatto che ammortizza perfettamente anche dopo molti urti), polistirolo espanso EPS (leggero e capace di assorbire per gli urti).

È possibile scegliere anche un casco da sci in carbonio (leggerissimo e resistente) come quelli usati dai professionisti.

Design

Il mondo dei caschi da sci propone modelli uomo, donna e bambino coloratissimi e bellissimi, ma anche accessoriati.

Oltre all’impatto estetico, però, andrebbe valutata la presenza di alcuni accessori per casco da sci, come per esempio gli occhiali da sci, le fodere removibili e lavabili, le cuffie integrate, l’attacco maschera e la tecnologia Bluetooth.

Prezzo

Il prezzo di un casco da sci varia a seconda delle caratteristiche fisiche e tecniche e della marca, andando da modelli economici, pesanti e poco areati a modelli costosi, leggerissimi e performanti.

Per risparmiare sul costo e non ripiegare su modelli di scarsa qualità è possibile valutare le proposte online di e-commerce affidabili.

Caschi da sci migliori su Amazon

Qual è il miglior casco da sci donna, uomo e bambino? Semplicemente quello che per caratteristiche e prezzo risponde meglio alle esigenze personali.

In ogni caso è possibile acquistare un casco da sci Decathlon e altri negozi di articoli sportivi oppure valutare un modello online.

Il catalogo Amazon offre i caschi da sci migliori in commercio e orienta il consumatore attraverso informazioni, dettagli, recensioni e prezzi vantaggiosi.

In base all’offerta del momento è possibile scegliere tra un casco da sci Poc, un casco da sci Salomon, un casco da sci Uvex, un casco da sci Ruroc ouno dei caschi da sci Head: non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Per aiutarvi nella ricerca del miglior casco da sci su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei modelli più apprezzati.

Offerta
Bollé Backline Visor Soft, Casco da Sci Unisex Adulto, Nero/Argento, 56-58 cm
  • Omologato: sci (ce en1077/astm f2040)
  • Visiera integrata intercambiabile. Incluse 2 visiere: 1 visiera in Argento + 1 visiera Limone
  • Taglia e sistema di ventilazione regolabili
  • Imbottitura interna in tessuto ipoallergenico, paraorecchie amovibili
  • ABS iniettato
Offerta
POC Fornix Casco da Sci Unisex Adulto, Blu (Lead Blue), XS-S (51-54 cm)
  • Costruzione In-mold in EPS
  • Rinforzato in aramide per più stabilità e sicurezza
  • Regolazione taglia millimetrica
  • Regolazione della ventilazione
Offerta
uvex Legend, Casco da Sci Unisex Adulto, Dark Ink Mat, 52-55 cm
  • Robusta calotta esterna resistente agli urti e calotta interna ammortizzante in eps
  • Adattamento ottimale alla circonferenza e alla forma della testa mediante il sistema di regolazione uvex 3D ias, inclusa regolazione in altezza
  • La fettuccia fas assicura una regolazione semplice e progressiva del casco in base alla forma della testa
  • Sistema di ventilazione chiudibile per il controllo del clima
  • Interno rimovibile e sostituibile (lavabile)
Offerta
Salomon Brigade+ Casco Sci Snowboard Uomo, Ottima sicurezza, Termoregolazione, Fit regolabile
  • La rivisitazione di un classico con l'aggiunta della migliore tecnologia per la sicurezza di Salomon e del sistema di aerazione regolabile, per più divertimento su più terreni di gioco
  • Il concept SMART di Salomon per la sicurezza è una soluzione tecnologicamente collaudata per proteggerti proprio dove ne hai bisogno, mettendo insieme la tecnologia EPS 4D e gli inserti in polipropilene espanso (EPP) a bassa densità nei punti di impatto critici
  • L'aerazione attiva sul davanti permette di regolare la quantità d'aria che passa nei canali di aerazione EPS 4D, per mantenere una temperatura fresca all'interno del casco ed evitare l'appannamento della maschera
  • Il nuovo quadrante di regolazione integrato ti permette di personalizzare la calzata del casco con una semplicità mai vista prima
  • Colori: All Black; Taglia IT (EUR): L 5962
Offerta
CMP WA-2 Ski Helmet with Visor, Casco da Sci Unisex-Adulto, Nero, XL
  • Calotta eterna in policarbonato resistente agli impatti
  • Struttura in EPS per un alto assorbimento degli urti
  • Sistema di ventilazione ottimale
  • Visiera removibile S2 Anti-Fog, Anti-Scratch e anti-UV

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam