Risotto con seppie e piselli

Il risotto con seppie e piselli è un primo piatto che può essere proposto sia a pranzo che a cena. Perché? È un primo piatto light.

Risotto- foto idntimes.com

Tra le ricette light che non rinunciano al sapore spicca proprio questo risotto caratterizzato da un mix di eccellenze terra-mare davvero irresistibile.

L’unione tra riso, seppie e piselli può essere interpretata in modi diversi: il risotto con seppioline surgelate e piselli, il risotto con seppie in bianco e spuma di piselli o il riso basmati con seppie e piselli.

Su questa falsa riga si può preparare anche un risotto con seppie alla toscana o risotto con seppie e zucchine.

Il risotto con seppia e piselli è alla portata di tutti, ma per mancanza di tempo è possibile preparare il risotto seppie e piselli col Bimby.

Chi vuole rompere gli schemi della ricetta può preparare la pasta con seppie e piselli semplicemente preparando il condimento e mantecandolo con la pasta al dente di qualsiasi formato.

Insomma questo primo piatto è molto squisito e leggero in qualsiasi versione e si sposa bene con la voglia di mantenere la forma fisica.

Il risotto con seppie e piselli che proponiamo oggi è una variante di questa irresistibile ricetta.

Apporta 350 kcal a porzione.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 200 g di riso
  • 500 g di seppie pulite
  • 200 g di piselli verdi
  • 100 ml di vino bianco
  •  1 cipolla
  • 500 ml di brodo di pesce
  • prezzemolo tritato
  • 30 g di olio d’oliva
  • sale, pepe (q.b.)

PREPARAZIONE

Tagliare le seppie a pezzetti. In una casseruola scaldare l’olio e soffriggere la cipolla tritata. Dopo un minuto versare il riso e farlo tostare a fiamma moderata per 3 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Sfumare con il vino, unisci le seppie e il brodo caldo. Regolare con il sale e il pepe; copri con il coperchio e cuoci per 5 minuti circa. Aggiungere i piselli, mescolare e portare a termine la cottura del riso. Spegnere la fiamma, spolverare con il prezzemolo,  e poi far riposare il tutto per 5 minuti.

Ricetta semplice, veloce e soprattutto light, e poi il pesce e le verdure insieme riscuotono sempre un ottimo successo, quindi perché non proporlo quando vi trovate ospiti a pranzo?

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]