Melograno nella dieta: i vantaggi

Il melograno un frutto molto invitante dalle poche calorie e quindi ottimo da inserire in una dieta dimagrante. La sua stagione è l’autunno, periodo in cui il frutto è maturo. Consumandolo normalmente, e non in maniera eccessiva, il melograno oltre ad avere numerosi benefici sul fronte della salute, può essere integrato in un’alimentazione equilibrata per aiutare il corpo a perdere i chili di troppo.

melograno

Descrizione del melograno

Punica granatum L, ossia l’albero del melograno, appartenete alla famiglia delle Punicaceae. Il suo frutto è la melagrana. Un alimento molto antico, dalle origini indiane e mediterranee. Il suo colore rosso vivo lo rende inconfondibile. Presenta una forma rotonda e il picciolo ricorda una corona, inoltre possiede molto succo al suo interno aspetto che lo rende particolarmente gustoso.

Sono presenti molti semi che ricordano dei piccoli chicci d’uva dal colore rosso. Proprio quest’ultimi sono la parte commestibile del frutto. Tramite un cucchiaio è possibile raccoglierli e gustrarne tanti assieme. Inoltre è possibile anche spremerli per ricavare dei gustosi e nutrienti succhi di frutta.

Proprietà del melograno

Il melograno è un ottimo alimento da inserire nel proprio regime alimentare. Tanto per incominciare il melograno aiuta a contrastare i radicali liberi. Questo è possibile grazie agli antiossidanti presenti tra le sue proprietà, sostanze che prendono il nome di flavonoidi. I semi e la buccia di questo frutto possiedano proprietà antinfiammotorie e antitumorali.

Nel melograno sono presenti anche delle sostanze estrogeniche, nel succo per la precisione, che potranno diminuire i fastidi della menopausa. Ecco quali sono i possibili disturbi:

  • Disagi dell’intestino
  • Ossa più fragili
  • Insonnia
  • Depressione

Nel melograno sono presenti anche i minerali quali: fosforo, potassio, rame, zinco e manganese. Inoltre offre la vitamina C e diverse del gruppo B. Anche zuccheri e Omega 3, sono all’interno dei questo alimento.

Il melograno in una dieta?

melograno 2

Il melograno potrà essere inserito tranquillamente in una dieta alimentare senza rischi di ottene effetti non desiderati. Come quelli di ingrassare quando l’obbiettivo è dimagrire per esempio. Grazie alle percentuali molto basse di calorie questo frutto è perfetto per essere mangiato mentre è in atto una dieta.

Il melograno offre anche un effetto diuretico, drenante e in fine depurativo all’organismo. Ottimo dunque per smaltire qualche chilo grazie alla perdita di liquidi.

Il succo di melograno potrà essere consumato sempre ma senza mai eccedere. Dopo colazione, oppure dopo pranzo 1 bicchiere di succo di questo frutto è ottimo per la salute.

 

Melograno controindicazioni

Gli effetti indesiderati nel succo di melograno sono presenti come per tutte le cose da mangiare. In questo caso le controindicazioni sono rivolte ai farmaci o per lo più ai loro effetti annullati per colpa delle sostanze presenti nel succo. Questo almeno secondo un grande esperto in materia, Fabio Firenzuoli, Presidente dell’associazione italiana dei medici Fitoterapeuti.

Vediamo quali sono questi farmaci inibiti dal succo di melograno: Antinfiammatori, antidepressivi, farmaci per l’ipertensione e farmaci antidiabetici.

Chiaramente consultare un medico prima di cominciare a intraprendere una alimentazione che presenti il melograno al suo interno. Sopratutto se vengano presi medicinali durante lo stesso periodo.

Anche le dosi assimilate di succo di questo frutto dovranno rientrare nella media, non essere esagerate. Altrimenti potranno sfociare alcuni sintomi sgradevoli quali: vertigini, cefalea, respiro difficile e anche sonnolenza. Comunque non sono affatto comuni questi effetti indesiderati.

Per i soggetti allergici al succo di melograno, i sintomi riscontrati dalla medicina sono gonfiore, prurito e difficoltà nel respirare.

In fine prestare attenzione anche alle intossicazioni alimentari dovute dal melograno. Essendo presenti gli insetticidi, questo alimento potrà contaminare l’organismo se assimilato in dosi massiccie.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 34 Media: 3.3]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL