Il cenone light dell’Immacolata

Si stanno avvicinando le feste natalizie e da domani, con l‘Immacolata, si aprirà ufficialmente il periodo più bello e sicuramente calorico dell’anno. Ci attendono insomma dei giorni all’insegna dei pranzetti e delle cenette a base di tante prelibatezze culinarie alle quali indubbiamente nessuno potrà resistere. E’ quindi un periodo molto difficile per chi invece in tutto l’anno ha fatto degli sforzi per mantenersi in forma e ha avuto a che fare ogni giorno con la dieta. Non sarà quindi semplicissimo riuscire a mantenere costante la propria dieta, ma sicuramente con le grandi cene e i pranzi natalizi qualche eccezione la si farà.

E’ un vero peccato quindi che tutti i vostri sforzi vengano meno durante queste feste natalizie, anche perché già penserete a come fare per poter perdere i chili di troppo che inevitabilmente si riapproprieranno del vostro corpo. A tal punto vi proponiamo una ricetta light che potrete indubbiamente seguire per la cena dell’Immacolata. Domani milioni di italiani trascorreranno l’inizio delle festività in famiglia con grandi pranzi o grandi cene. Il menù light che vi proponiamo per l’Immacolata è molto semplice da realizzare, ma soprattutto è squisito e povero di grassi. Vi consentirà insomma di continuera a mantenere la vostra linea. Ecco i vari piattti e gli ingredienti necessari per realizzarli.
Antipasto:
Verdure miste saltate in padella
Ingredienti:
2 melanzane
250 g di patate
2 peperoni
250 g di pomodori
2 zucchine
2 spicchi d’aglio
un pizzico di origano
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Primo piatto:
Farro con funghi champignon, speck e rucola
Ingredienti:
50 g di farro a cottura rapida
350 g di funghi champignon
150 g di pancetta tagliata a striscioline
1 ciuffetto di rucola
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Secondo piatto:
Zucchine farcite al tofu
Ingredienti:
5 zucchine medie
300gr di tofu
capperi
aglio
prezzemolo
erba cipollina
olio extra vergine di oliva
pepe
pangrattato

Dessert:
Torta di carote e mandorle
Ingredienti:
60 g di carote
50 g di farina
50 g di mandorle pelate
25 g di zucchero
1 uovo
125 ml di latte
15 g di burro
1 bustina di lievito
un pizzico di sale

Questi sono tutti gli ingredienti e i piatti che sicuramente renderanno la vostra cena dell’Immacolata più saporita, ma meno grassosa. Potrete quindi sicuramente mantenere la vostra bella linea, ma senza rinucniare al sapore. Basta con le diete senza sapore e spazio al cibo sano, ma soprattutto buono da gustare.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 11 Media: 4]