Home Dieta e Salute L’obesità nelle donne mette a rischio la fertilità

L’obesità nelle donne mette a rischio la fertilità

obesita

L’infertilità è un tema delicato sia per gli uomini che per le donne, ma in molti non sanno che un’alimentazione scorretta possa aumentare il rischio di incappare in questo problema. Mangiare sano, seguire una dieta giusta ed equilibrata è alla base della nostra salute. Insomma non si può pensare di vivere una vita tranquilla, senza mangiare bene. L’alimentazione è il fulcro centrale del nostro organismo ed è da qui che poi provengono le principali malattie. Tra queste sicuramente l’obesità è quella più diffusa e anche quella più problematica da curare.

Negli ultimi anni si sta diffondendo tantissimo l’obesità femminile e questa comporta non pochi problemi non solo alla salute, ma anche alla possibilità di diventare mamma. Se un recente studio ha testimoniato come mangiare in modo scorretto possa provocare infertilità negli uomini, ora arriva la notiza che anche per le donne obese c’è l’alto rischio di non poter diventare madre.

L’obesità nella donna provoca non solo sterilità e difficoltà nel concepire, ma tassi di fecondazione inferiori, peggiore qualità degli embrioni e aumentano inoltre le probabilità di abortire. Diventa insomma davvero complicato per le donne obese riuscire a mettere al mondo dei figli. Solo con l’acquisizione di un peso normale si può recuperare la propria fertilità. Ciò quindi vi fa ancor più capire come sia necessario seguire sempre un’alimentazione sana, abbandonando quei cibi che in realtà non fanno altro che peggiorare la nostra salute.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4]