Home Dieta e Salute I cibi che fanno bene alle unghie

I cibi che fanno bene alle unghie

Le unghie sono una parte del corpo molto importante. Dalla loro bellezza, forza e resistenza dipende un aspetto sano e curato, in quanto le unghie sono delle vere e proprie armi di seduzione. Quante volte abbiamo notato sulle donne unghie spente, deboli e poco trattate? Ad un’accurata manicure, da eseguire almeno una volta alla settimana, deve quindi essere associata una dieta che sappia mantenere elevata la loro bellezza e la loro resistenza, per mani al top tutte da esibire!

cibo unghie

Come accade con i capelli e con i tessuti cutanei, se la dieta dimagrante si presenta troppo povera di carboidrati, si ottengono effetti disastrosi sulla salute delle unghie. Un’alimentazione priva di queste sostanze nutritive può infatti condurre infatti a un indebolimento generale, che si manifesta con unghie spezzate, povere di tono e molto ‘mollicce’. Diventa quindi indispensabile portare avanti un’alimentazione più intelligente, che sia in grado di apportare tutti gli elementi nutritivi indispensabili all’organismo. Le fibre e i cereali integrali sono molto amici delle unghie, quindi è ideale attingere i carboidrati da questi alimenti per dare il via a un’alimentazione ricca, benefica e completa.

Le unghie richiedono vitamina B per mantenersi forti e sane e un valido aiuto può derivare dai prodotti delle api, come il polline e la pappa reale. Mentre quest’ultima può essere impiegata come integrazione alimentare, il polline può essere acquistato in vasetti anche nei supermercati e usato per completare buone insalate e anche primi piatti. Il suo sapore è speciale, fresco e si tratta di un alimento molto importante anche per proteggere l’organismo dagli attacchi batterici. Per attuare un’integrazione completa si può consumare un cucchiaino di polline al mattino a colazione, e portare avanti questa abitudine per un paio di settimane, per fortificare l’organismo e, in particolare, il sistema nervoso.

Le unghie richiedono vitamina B6 e anche zinco, un minerale che aiuta a sintetizzare il collagene e la cheratina che sono componenti fondamentali delle unghie. Quali alimenti contengono lo zinco? Si tratta, purtroppo, di un minerale molto raro, che si trova nelle ostriche, nel cioccolato amaro, nei cereali e anche in alcune carni come l’agnello o il fegato di vitello. Chi non ama questi cibi e desidera attuare una buona integrazione può scegliere di acquistare un buon prodotto da banco e quindi integrare lo zinco per un certo periodo di tempo, soprattutto se ha bisogno di rafforzare le unghie. Per quanto riguarda la vitamina B6, essa si trova nelle carni magre, come il pollo e il tacchino, nel pesce e anche in molti legumi, nella frutta secca e in verdure quali peperoni, patate, spinaci e piselli, alimenti che ne sono davvero molto ricchi in quanto la contengono in elevate quantità.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 3.9]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.