Perdere peso senza fatica con la dieta della forchetta

Il nome originale di questa dieta è “The fork it! Diet” ed è perfetta per avvicinarsi alla prova costume in maniera graduale e superarla brillantemente. Gli autori di questa nuova dieta si chiamano Ivan Gavriloff e Sophie Troff e assicurano che grazie a questo regime alimentare si può tenere sotto controllo la quantità di cibo da assumere ad ogni pasto. Il limite è rappresentato proprio dalla forchetta: una posata ammessa. Se vi state chiedendo cosa abbia di miracoloso la forchetta la risposta è semplice, e non si tratta di superpoteri, ma di modo di mangiare. Con la forchetta infatti si mangia lentamente, molto più lentamente.

4

Il funzionamento di questa dieta è semplicissimo, si tratta di applicare vecchi metodi efficaci tipo fare una colazione abbondante e non esagerare a cena. Tutto qui.

La colazione della dieta della forchetta lascia via libera a cibi ricchi e nutrienti come latte, burro, yogurt, formaggio, cereali, frutta e persino uova e prosciutto. L’organismo trasforma i grassi assunti in energia per affrontare la giornata. A pranzo invece si possono consumare zuppe di verdure e minestre di cereali per primo; per secondo carne e infine un dessert leggerissimo. Sono ammessi anche i carboidrati come pizza e pasta, ma è meglio assumerli con moderazione. La cena è il momento clou di questa dieta perché se a colazione e a pranzo potete usare tutte le posate, qui è concessa solo la forchetta. Quali sono i cibi che si possono mangiare con la forchetta? Via libera a pesce, riso, verdura, uova, germogli e cous cous. Vietata la pizza, la carne e la pasta. Ricordate che tra un pasto e l’altro dovete fare degli spuntini a base di frutta ed è concesso, di tanto in tanto, un piccolo quadratino di cioccolato fondente.

Medici e nutrizionisti hanno accolto favorevolmente la dieta della forchetta perché è equilibrata e consente di mangiare un po’ di tutto. Una delle cose straordinarie è che non bisogna fare molti sacrifici o modificare le proprie abitudini in maniera drastica e in una settimana si possono perdere 2 kg.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 5]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM