Home Dieta e Salute Falsi miti rivolti alla nostra sana alimentazione

Falsi miti rivolti alla nostra sana alimentazione

La sana alimentazione ci garantisce benefici ad ampio raggio. Se risulta difficile seguirla è solamente perché si è creata un po’ di confusione in giro, ovvero vengono divulgate troppe informazioni in merito e la maggior parte non sono neppure vere al 100%. In circolazione sono presenti così tanti falsi miti che è diventata un’impresa capire quali sono veri e quali no.

cibo

Evitare di dare credito a ogni informazione che viene trasmessa in televisione oppure alla radio, è il primo passo. Si consiglia invece di ascoltare il parere di un professionista, come un nutrizionista per esempio. Nel corso di questo articolo, andremo a menzionare alcuni alimenti che vengono considerati ottimi per una sana alimentazione, ma in realtà non sono poi così benefici. Dunque è giunto il momento di procedere a svelare qualche falso mito:

  • Succhi di frutta. Sentiamo spesso dire che i succhi di frutta (quelli confezionati) non sono una bevanda che può far ingrassare. Non bisogna credere a questo, tali prodotti sono poveri di fibre e decisamente ricchi di zuccheri. Il consumo può far scattare nel sangue un picco di zuccheri.
  • Cereali in scatola nella dieta. Questo generi di alimenti nella maggior parte dei casi possiedono molti zuccheri. Inoltre vi sono (spesso) anche altri ingredienti modificati che non sono per niente salutari.
  • Lo yogurt si dimostra benefico sempre. Un altro mito da sfatare riguarda proprio lo yogurt e i suoi effetti positivi sul corpo umano. Ossia più precisamente gli yogurt alla frutta contengono molti grassi, dovuti alla presenza degli zuccheri in eccesso.
  • Per perdere peso far uso di berrette energetiche. Queste sono tra le scelte alimentari meno indicate. Generalmente sono presenti ingredienti artificiali, buone quantità di grassi e zuccheri. Inoltre comportano una alta resa calorica, insomma non sono certamente cibi idonei.
  • Prediligere il pane integrale. Il pane integrale viene suggerito spesso nell’alimentazione sana, ma secondo alcuni studi può creare picchi di zucchero nel sangue e dare luogo a infiammazioni.
  • Preferire le uova pastorizzate. Questo alimento non è sicuro come ci suggeriscono sempre. Spesso sono uova di galline a cui vengono somministrate sostanze del tutto non naturali, come gli antibiotici per esempio.
  • È più salutare lo zucchero di canna rispetto a quello bianco. La verità tra questi 2 prodotti è che la differenza è minima, per cui non vi sono grandi cambiamenti dato che lo zucchero di canna è raffinato come quello bianco. Optare per lo zucchero di canna grezzo per dolcificare le proprie bevande.
  • La frutta è sempre salutare. È comune pensare che la frutta sia ottima in ogni circostanza, ma non sempre è così. Ovvero alcuni frutti sono ricchi di zuccheri e quindi non sono indicati per una dieta mirata per perdere peso. Tra la frutta “colpevole” troviamo l’uva, il mango e le ciliegie. Consultare un nutrizionista per conoscere altri tipi di frutti da evitare in questi casi.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 24 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.