Il Creamenù per il benessere dei bambini

bambino

Il Creamenù che ti proponiamo, da utilizzare due giorni a settimana, ci insegna a soddisfare i desideri alimentari dei nostri bambini riducendo i rischi di sovrappeso e di malattie causate da una dieta ricca di grassi e zuccheri. Inoltre, se la loro alimentazione è, in linea generale, sana ed equilibrata, il bambino potrà raggiungere e mantenere il proprio peso forma nonostante gli spuntini golosi, a tutto vantaggio della salute. Le porzioni dei piatti consigliati dovranno adattarsi all’età del bambino e al suo fabbisogno calorico stabilito dal pediatra di fiducia.

Primo giorno
Colazione: 1 tazza di latte o orzo solubile, 1 fetta di crostata di mele, 1 frutto.

Pranzo: 1 piatto di pasta al pomodoro con parmigiano; 100 g di pollo in padella di verdure; 1 frutto.

Spuntini: spiedini al cioccolato e 1 yogurt al naturale intero.

Cena: 1 piatto di pastina in brodo; 100 g di spezzatino di vitello con verdure; pane integrale; 1 frutto.

Secondo giorno
Colazione: 1 tazza di latte e orzo solubile; 1 fetta di pane e cioccolata; 1 frutto.

Pranzo: 1 piatto di minestrone con parmigiano; 100 g di sogliola al forno con verdure e pane integrale; 1 frutto.

Spuntini: pizza di grano saraceno.

Cena: 1 piatto di risotto allo zafferano; 100 g di crescenza con verdure; pane integrale; 1 frutto.

I fuori pasto, fatta eccezione per i due spuntini quotidiani, andrebbero evitati. Ma se il tuo bambino non riesce a sgranocchiare qualcosa ogni tanto, prova con una fettina di mela secca, dolci e gradevoli da sgranocchiare. Come bevande, evita quelle zuccherate e anche le bibite con edulcoranti vari. Preferisci acqua naturale, succhi di frutta puri, tè leggero. Ideali in questo periodo le spremute di arancia e di pompelmo.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 3.6]