Home Diete Gli errori che impediscono di riattivare il metabolismo

Gli errori che impediscono di riattivare il metabolismo

consigli-per-non-ingrassare-in-vacanza-622x466

L’estate è il momento giusto per riattivare il metabolismo fra mare, lunghe passeggiate, cibo sano e tanto sport, potremmo ritrovarci il fisico che abbiamo sempre sognato senza compiere, almeno in parte, il minimo sforzo. Bisogna però fare sempre attenzione a non commettere errori che potrebbero impedirci di riattivare il metabolismo (per capire cos’è il metabolismo segui il nostro articolo) e dimagrire in fretta senza difficoltà.

Secondo l’Osservatorio Nestlé-Fondazione ADI il 93% degli italiani conosce alla perfezione l’importanza di una dieta varia ed equilibrata ma circa il 32% di queste persone cerca di stare attento a cosa consuma a tavola solamente in determinati periodi dell’anno, come ad esempio poco prima della fatidica prova costume. Allo stesso modo, poichè sono ricche di tentazioni, le vacanze, secondo i dati raccolti dall’Osservatorio, sono il momento più pericoloso per ingrassare, poichè tendiamo a concederci di più.

Ma quali sono i  segreti per riattivare il metabolismo e quali sono gli errori da non compiere. A spiegarlo è Giuseppe Fatati, coordinatore scientifico dell’Osservatorio Nestlé-Fondazione ADI “Variare l’alimentazione è, di fatto, il primo passo per aiutare il nostro metabolismo a “cambiare vestito” e una buona abitudine per sentirsi più in forma senza rinunciare a quello che più ci piace” ha spiegato “Anche durante il periodo estivo è importante mantenere uno stile di vita sano e attivo”

“Fondamentale introdurre almeno 2 litri di acqua al giorno per reintegrare i liquidi persi e consumare da 3 a 5 porzioni di frutta e verdura ricchi di vitamine e sali minerali. La varietà alimentare si sposa alla necessità di assumere i diversi gruppi alimentari nelle giuste quantità per assicurare un corretto apporto di macronutrienti (proteine, carboidrati e lipidi)”.

Vediamo allora alcune regole fondamentali per non bloccare il metabolismo e riattivarlo in fretta (impara le 5 regole per risvegliare il metabolismo). Per prima cosa evitate di consumare pasti sregolati, ricordatevi che la colazione è il pasto più importante della giornata per questo motivo non va mai saltata. Durante la giornata poi consumate i tre pasti principali,  ossia colazione, pranzo e cena uniti a due spuntini freschi e leggeri.

In estate ci sono tantissime verdure gustose e fresche che potete usare per preparare sfiziose insalate, createne di diverse usando zucchine, cetrioli, peperoni e melanzane, oppure mais, patate, tonno e mozzarella.

In estate è fondamentale consumare tanta acqua per idratarsi e riacquistare i liquidi persi. Si a thè senza zucchero, no alle bevande gassate e zuccherate eccessivamente. Se avete voglia di qualcosa di stuzzicante potete invece mangiare un bel ghiacciolo alla frutta o una granita fresca e gustosa.L’estate infine è il momento migliore dell’anno per fare attività fisica all’aria aperta.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.