Home Diete La dieta del finocchio sgonfia pancia

La dieta del finocchio sgonfia pancia

finocchio

Sgonfiare la pancia e arrivare perfette alla prova costume è facilissimo con la dieta del finocchio che drena i liquidi, elimina la cellulite, ma soprattutto ti regala un ventre piatto e perfetto, a prova di bikini! Basta seguire questa dieta per una settimana per perdere almeno 2 chili e sgonfiare la pancia. Già in passato vi avevamo parlato della dieta del finocchio fornendovì il menù settimanale per 4 giorni, con un regime non solo dimagrante, ma anche depurativo.

Oggi vogliamo invece parlarvi della dieta del finocchio per sgonfiare la pancia. Il finocchio infatti è un ottimo alleato sgonfia pancia perchè è dietetico e light, contiene solo 15 Kilocalorie ogni 100 grammi, inoltre è formato per il 90% da acqua e sali minerali, soprattutto il potassio, ma anche da fibre insolubili e fibre solubili, che danno senso di sazietà e soprattutto regolarizzano le funzioni dell’intestino pigro. Grazie a questa dieta dunque avrai un ventre piattissimo e sarai super in forma. Vediamo come funziona la dieta del finocchio sgonfia pancia e come seguirla.

La dieta del finocchio

Regole generali della dieta del finocchio

colazione, tutti i giorni mangia una bella tazza di caffè d’orzo insieme con un bicchiere di latte parzialmente scremato e 40 grammi di cereali integrali. Per gli spuntini invece mangia uno yogurt magro, un frutto di stagione, una spremuta oppure una tazza di tè verde o una tisana depurativa.

Il menù della dieta del finocchio

Lunedì
Pranzo: 70 gr di gnocchi di patate con pomodoro e basilico, 100 gr di bresaola con parmigiano e rucola, un finocchio in insalata.
Cena: un hamburger con olio, limone, prezzemolo, sale e pepe insieme con una crema di finocchi e patate lesse, una macedonia di fragole, ananas e kiwi.

Martedì
Pranzo: 70 gr di spaghetti con le vongole, finocchi al vapore con olio, 200 gr di grigliate a piacere.
Cena: 70 gr di riso integrale allo zafferano accompagnato da un’insalata di polpo condita con olio extravergine d’oliva, limone, prezzemolo, sale marino e peperoncino, una pera.

Mercoledì
Pranzo: 70 gr di pasta integrale ai finocchi e 40 gr di formaggio taleggio, 200 gr di pollo cotto in umido insieme con i peperoni e un kiwi.
Cena: un minestrone di verdure miste di stagione, 200 gr di fettine di vitella alla pizzaiola e un’insalata di finocchi.

Giovedì
Pranzo: 70 gr di pasta integrale con del pomodoretto fresco e basilico, 200 gr di funghi champignon in insalata tagliati sottili con dei finocchi e 50 gr di scagliette di grana, un’arancia.
Cena: passato di verdure carote e patate (100 gr), frittata al forno con 1 uovo e finocchi tagliati a julienne, insalata di pomodori.

Venerdì
Pranzo: 70 gr di riso integrale con zucchine, finocchi e menta, finocchi e asparagi lessi con pinzimonio leggero, una coppa di fragole e mirtilli al naturale.
Cena: un passato di verdure finocchi con 30 gr di pasta integrale, una spigola al cartoccio con una cipolla e tanti pomodorini, un’insalata di verdura mista con un finocchio.

Sabato
Pranzo: una crema con cavolfiore e patate, 200 gr di petto di pollo cotto alla piastra con erbette miste, un’insalata di verdure miste con 3 finocchi tagliati sottili olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Cena: 50 gr di pasta integrale al radicchio, finocchi saltati con formaggio spalmabile in padella, una coppa di frutti di bosco e fragoline di bosco condite con del succo d’arancia al naturale, un’insalata di verdura mista.

Domenica
Pranzo: lasagne condite con sugo e tritato di manzo, accompagnate da finocchi sottili, pomodorini e guarnita con una sottiletta, biete ripassate in padella con aglio, una mela.
Cena: asparagi in purè, finocchi gratinati al forno insieme con il pangrattato e il grana, 200 gr di ricotta al forno.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 5]