Home Diete Dieta giapponese

Dieta giapponese

dieta giapponese

Oggi andremo a vedere in cosa consiste, nello specifico, la dieta giapponese. Parte integrante di questo regime alimentare prodotti deliziosi sia per la vista che per il palato, senza parlare del fatto che sono tutti cibi freschi e molto salutari, consumati sempre in porzioni ridotte.

Nella dieta giapponese sono presenti anche delle bevande vegetali molto nutrienti. La prima cosa da sapere è che in Giappone è presente una bassissima percentuale di persone grasse, aspetto che da’ molto a pensare. Sono molte le persone in tutto il mondo che accusano gravi problemi di salute proprio a causa di un eccessivo peso, ecco che, seguendo una dieta equilibrata come quella giapponese, sarebbe possibile arginare questo dilagante problema collettivo.

Inoltre degli studi hanno dimostrato che le persone vivano di più in Giappone rispetto a tutti gli altri posti del mondo, questo anche grazie al tenore di vita oltre che all’alimentazione corretta.

Benefici della dieta giapponese

Mangiare poco e bene, ma sopratutto consumare prodotti di qualità. Ecco i primi principi fondamentali per i giapponesi, almeno all’interno della loro cucina.

Niente a che vedere con la cucina italiana, non usano farine raffinate o alimenti scadenti, tutto è di qualità e fresco, una delle cose più importanti in un regime alimentare sano.

Inoltre non si abbuffano come abbiamo l’abitudine di fare noi in occidente, ma bensì mangiano con molta calma, gustandosi ogni singolo boccone e permettendo così all’organismo di prendersi tutto il tempo necessario per digerire e metabolizzare.

I giapponesi in cucina danno molta importanza alla creatività sia dal punto di vista visivo (colori dimensioni forme ecc.) che gustativo.

Prodotti alimentari come latticini e pane solitamente non vengano consumati, anche la carne è un altro alimento che in pochi casi viene consumata.

Ecco gli alimenti che vengano consumati maggiormente all’interno della dieta giapponese

  • Verdure (tutte le varietà)
  • Riso.
  • Frutta (tutte le varietà)
  • Pesce.

Tutti gli alimenti appena menzionati vengano consumati in piccole dosi. I giapponesi considerano la colazione il pasto più importante fra tutti quelli della giornata. Le uova, il tè verde, le zuppe di verdura e il riso sono tutti alimenti che vengano consumati durante la mattina per colazione, così da offrire al corpo il nutrimento necessario.

Il Primo alimento importante per questa dieta è il riso (integrale possibilmente). Mentre il Noodles (pasta) è il secondo alimento presente in questa dieta. Di quest’ultimo alimento ne esistano diversi tipi come il ramen, il somen e la soba. Ma viene sempre considerato noodles.

Questo tipo di pasta si presenta come i nostri spaghetti pero più sottile, presenta pochissimi carboidrati ed è una pasta veramente salutare per via del grano con cui è stata prodotta.
Questo tipo di pasta è ottima anche per le persone celiache.Inoltre viene consumato sgombro e salmone alimenti portentosi per una sana dieta (specie se è pesce fresco).

Mentre riguardo alla frutta i prodotti più consumati sono i cachi, i mandarini e le mele.

Il tofu, la soia, il miglio. Questi alimenti contengano elevate concentrazioni di proteine e calcio. Sono anche utili a tenere sotto controllo il colesterolo e inoltre tutelano dal diabete. Sono in poche parole un asso nella manica per la salute del nostro corpo.

Inoltre nella dieta sono presenti anche verdure come:

  • Fagioli rossi.
  • Cavolo.
  • Melanzane.
  • Germogli di soia.
  • Germogli di Bambù.
  • Alghe marine.
  • Ravanelli.
  • Patate.

Proprietà del bambù

Nei germogli di bambù sono presenti alte percentuali di vitamine B, inoltre possiedano minerali, rame e manganese. Vi sono presenti anche calcio, fosforo, potassio e ferro dentro questo alimento. E per finire sono presenti per ogni 100 grammi di questo alimento 2,2 grammi di fibre.

Proprietà delle alghe marine

Le alghe marine contengano al suo interno delle sostanze molto importanti per la salute. Sono presenti le seguenti sostanza: magnesio, fosforo, rame, calcio, ferro, potassio e zinco. Nelle alghe sono presenti anche la vitamina A, K e la B12. Inoltre servano a tutelarsi dai possibili futuri problemi alla tiroide.

Proprietà dei germogli di soia

I Germogli di soia sono un alimento molto importante nella cucina giapponese. Aiutano a tenere a bada il colesterolo, aiutano il cuore a lavorare meglio e il fegato. Inoltre sono anche molto importanti per le unghie ed i capelli perché gli rendano più resistenti. E per finire sono anche ideali contro lo stress o la stanchezza fisica.

La cosa fondamentale da ricordare è che gli alimenti devano essere freschi e in questa cucina i colori delle pietanze accostate, sono essenziali per fare rispettare la tradizione della cucina giapponese.

Ecco un esempio per dimagrire nella dieta giapponese

Colazione:
Due mandarini accompagnati da una tazza di brodo di riso e del tè verde.

Pranzo:
Sushi (una ciotola) e salsa di soia, una mela e del noodles ai funghi. Tè verde non può mancare.

Cena:
Riso integrale (una ciotola), Sashimi (pesce assortito fatto a fettine con soia salsa molto piccante) e una arancia, tutto accompagnato da una tazza di tè verde.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.