Home Diete Dieta nordica: cos’è e perché sarebbe migliore della dieta mediterranea

Dieta nordica: cos’è e perché sarebbe migliore della dieta mediterranea

La ricerca del regime alimentare giusto è il pensiero di chi vuole perdere peso e tornare in forma. Scopriamo insieme la dieta nordica!

Salmone- foto pixabay.com

La dieta Vichinga non è una novità per noi, ma ora sembra che una ricerca dell’Università di Copenaghen riuscirebbe a far luce sugli incredibili benefici di questa dieta.

Questa dieta promette perdita di peso, pressione arteriosa nella norma, colesterolo cattivo sotto controllo e cuore in salute.

Inoltre lo stile alimentare della terra dei Vichinghi sembrerebbe più accessibile ed efficace della dieta mediterranea.

Il successo è racchiusa nella capacità del piano alimentare di far perdere peso e tutelare il benessere senza l’esigenza di contare le calorie o misurare il cibo.

Dieta nordica: cos’è?

La dieta scandinava promette di rimettere in forma e in salute tutti coloro che consumano assiduamente i prodotti tipici dei Paesi scandinavi.

La dieta nordica ha una storia più o meno recente. È stata ideata da alcuni nutrizionisti nel 2004 con l’obiettivo di gestire l’obesità e confrontarsi con un’agricoltura non sostenibile.

E in effetti questo regime alimentare chiede di consumare frutta e verdura tipici dell’alimentazione nordica, consumandoli freschi e seguendo la loro stagionalità.

Nei menu della dieta nordica a pranzo e a cena via libera a salmone, sgombro e sardine, carni non lavorate e uova BIO, cereali integrali, frutta secca, legumi e verdure. Sì anche a mirtilli e bacche.

La dieta norvegese ammette l’uso di condimenti come oli vegetali, panna acida e yogurt bianco intero e anche di dolcificanti come il miele e lo sciroppo d’acero.

Tra gli alimenti sconsigliati, in questa dieta sostenibile invece, spiccano i prodotti in scatola o surgelati e tutti i cibi che contengono zucchero, carote, patate e succhi di frutta compresi.

Dieta mediterranea o dieta nordica?

Lo studio portato avanti dall’Università di Copenaghen dimostra i vantaggi di questo tipo di alimentazione e la indica come addirittura migliore rispetto alla dieta mediterranea.

Gli studiosi hanno monitorato il cambiamento corporeo di due gruppi di persone in sovrappeso: uno seguiva l’alimentazione Vichinga mentre l’altro seguiva la dieta mediterranea.

Dopo due mesi, quindi, la dieta di Copenaghen aveva ottenuto una perdita maggiore nel primo gruppo, oltre che un riscontro positivo su colesterolo e diabete di tipo 2.

In pratica la riduzione della quota di zuccheri e grassi e la quota doppia di pesce e fibre in questa dieta rispetto alle altre diete occidentali sarebbe la chiave per perdere peso e migliorare la salute.

Dieta scandinava: menu settimanale

La dieta nordica per dimagrire e restare in forma dovrebbe essere personalizzata in base alle proprietà caratteristiche ed esigenze da una persona esperta.

In ogni caso la dieta nordica in questo schema alimentare che proponiamo spiega meglio come costruire il menu settimanale dell’alimentazione scandinava.

Lunedì

  • Colazione – Un muffin integrale, una porzione di mirtilli e una tazza di tè
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Una porzione di riso integrale con verdure
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Una zuppa di pesce e una porzione di spinaci

Martedì

  • Colazione – Una tazza di latte con cereali e frutta
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Un toast integrale con formaggio e contorno di verdure
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Polpette di carne e contorno di verdure

Mercoledì

  • Colazione – Una fetta di pane integrale con un po’ di miele e una tazza di latte
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Un’insalata di gamberi conditi con panna acida
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Un’omelette con contorno di spinaci

Giovedì

  • Colazione – Un vasetto di yogurt bianco intero con mirtilli
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Un piatto di riso integrale con salsa di pomodoro e pomodori di contorno
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Un trancio di salmone, contorno di verdure e una fetta di pane integrale

Venerdì

  • Colazione – Un vasetto di yogurt bianco intero e una macedonia di frutta
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Una zuppa di legumi e cereali
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Una porzione di arrosto e contorno di verdure

Sabato

  • Colazione – Due uova e pane integrale
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Una porzione di riso integrale con verdure
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Una fetta di carne grigliata con verdure

Domenica

  • Colazione – Un vasetto di yogurt bianco intero, mirtilli e pane integrale
  • Spuntino – Tre o quattro mandorle o noci
  • Pranzo – Insalata di orzo e verza
  • Merenda – Tre o quattro mandorle o noci
  • Cena – Un merluzzo, cavolo lesso per contorno e una fetta di pane integrale

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.