La dieta energetica

E’ risaputo che per dimagrire, oltre a seguire una dieta equilibrata, bisogna bruciare le calorie in eccesso che potrebbero trasformarsi in tessuto adiposo, facendoti ingrassare.

Molte persone (soprattutto i soggetti dinamici) però, pur conoscendo diete efficaci per perdere peso, non riescono a seguirle perchè lasciano stanchi e privi di forze.

La dieta energetica concilia dimagrimento ed energia: è stata pensata per tutti coloro che praticano uno sport quotidianamente o hanno un ritmo di vita molto intenso.

Il regime dietetico è vario, equilibrato, povero di grassi saturi e ricco si sostanze antiossidanti; apporta 1800 kcal giornaliere e pertanto può essere eccessivo per persone sedentarie. Può essere seguito per un periodo indeterminato, fino a raggiungere il peso desiderato. Tuttavia, affinchè il dimagrimento sia duraturo, la perdita di peso deve essere lenta e progressiva (circa 1 kg ogni 7 giorni).

In generale:

  • bere solo acqua naturale (ogni tanto si può sostituire con bibite a zero calorie);
  • scegli metodi di cottura semplici, poveri di grasso (al forno, alla griglia, al vapore, al microonde…);
  • come condimento puoi utilizzare 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva al giorno. Evita burro, margarina e strutto;
  • puoi consumare 30 g di pane ad ogni pasto.

LUNEDI’

  • Colazione: 125 g di yogurt naturale scremato con 30 g di cereali integrali; un kiwi; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: una mela
  • Pranzo: crema di verdure, nasello al vapore.
  • Merenda: 30 g di pane integrale con una fetta di prosciutto di tacchino; una tazza di tè verde.
  • Cena: insalata con lattuga, pomodoro, 2 asparagi, cetriolo, peperone, cipolla e crescione; 60 g di pane con pomodoro; un’omelette; 12 acini d’uva con 50 g di formaggio fresco.

MARTEDI’

  • Colazione: 30 g di pane integrale con 50 g di formaggio fresco; 10 acini d’uva; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: 3 noci.
  • Pranzo: insalata di crescione con 2 fette di affettato di tacchino; 30 g di lenticchie con 15 g di riso; 125 g di yogurt scremato.
  • Merenda: 2 fette biscottate integrali con formaggio fresco; una tazza di tè verde.
  • Cena: fagiolini con una patata lessa; salmone al cartoccio (con limone e prezzemolo); una fetta di ananas fresca.

MERCOLEDI’

  • Colazione: 125 g di yogurt naturale scremato; 4 biscotti integrali senza zucchero; una fetta di ananas fresca; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: un’arancia.
  • Pranzo: 30 g di spaghetti con pomodoro e 100 g di carne magra tritata; un bicchiere di macedonia di frutta fresca.
  • Merenda: una mela o 2 mandarini; una tazza di tè verde.
  • Cena: crema di zucchine; nasello al vapore; insalata di lattuga e pomodoro; un latticino scremato.

GIOVEDI’

  • Colazione: 30 g di pane integrale con 50 g di formaggio fresco; 10 acini d’uva; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: 7 nocciole.
  • Pranzo: crema di verdure con due cucchiai di riso lesso; 120 g di pollo alla griglia; un kiwi.
  • Merenda: 125 g di yogurt naturale scremato con un cucchiaio di fiocchi d’avena.
  • Cena: zuppa di brodo vegetale con 30 g di pasta; frittata di melanzane; 50 g di ricotta.

VENERDI’

  • Colazione: 125 g di yogurt naturale scremato con 30 g di cereali integrali; un kiwi; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: una banana piccola.
  • Pranzo: 40 g di piselli verdi soffritti con cipolla; 120 g di petto di tacchino alla piastra; 125 g di yogurt naturale scremato.
  • Merenda: 2 noci; una tazza di tè verde.
  • Cena: 100 g di spinaci lessi; 120 g di calamari alla piastra con limone; una pera.

SABATO

  • Colazione: 125 g di yogurt naturale scremato; 4 biscotti integrali senza zucchero; una fetta di ananas fresca; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: un’arancia.
  • Pranzo: 30 g di pasta o riso con pomodoro; 100 g di tonno alla piastra con indivia; una fetta di ananas fresca.
  • Merenda: 2 fette biscottate integrali con formaggio fresco una tazza di tè verde.
  • Cena: 60 g di pane con pomodoro e 2 fette di prosciutto cotto; una mela.

DOMENICA

  • Colazione: 30 g di pane integrale con 50 g di formaggio fresco; 10 acini d’uva; una tazza di tè verde.
  • Spuntino: 2 mandarini o una banana piccola.
  • Pranzo: crema di carote o zucchine; 100 g di filetto di maiale con 2 cucchiai di ceci lessi; 125 g di yogurt naturale scremato.
  • Merenda: un bicchiere di latte di soia; 4 grissini.
  • Cena: insalata con lattuga, pomodoro, cetriolo, peperone, cipolla e carota; 100 g di pizza al pomodoro; un kiwi.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 5]