Home Dimagrire Aceto di mele e di vino: Pro e contro

Aceto di mele e di vino: Pro e contro

Da tempo sentiamo parlare dell’aceto come di un ottimo alleato dell’organismo. Ma aceto di mele e di vino o uno dei due?

Molto spesso si sente parlare dell’aceto di mele o aceto di vino per pulire, ci si chiede se l’aceto di mele sia acido o basico o ci confronta con nuove notizie sull’aceto di mele (bufale per lo più).

Il problema è che si fa presto a dire “aceto” se non si conosce la differenza tra aceto di mele o di vino.

Aceto di mele

L’aceto di mele è un ottimo alleato naturale per la cura del nostro corpo e aiuto valido per perdere peso, ma bisogna chiarire qualche punto ancora sconosciuto o poco noto.

Per chi non lo sapesse, viene prodotto dal sidro o dal mosto di mela e sicuramente contiene proprietà benefiche per il nostro organismo. L’aceto di mele però ha natura acida e in alcuni specifici casi può avere effetti negativi.

Aspetti positivi

L’utilizzo dell’aceto di mele ha origini molto antiche, addirittura si pensa che Ippocrate lo abbia utilizzato come antibiotico naturale. L’aceto di mele quindi trova un riscontro datato nel tempo, utilizzato prevalentemente per combattere infezioni e perdere peso. L’aceto di mele infatti viene usato per dimagrire ed è un ottimo alleato per la ritenzione idrica.

Aspetti negativi

L’aceto di mele ha controindicazioni? Oltre gli aspetti positivi tocca occuparci anche degli aspetti negativi, per dare una  visione completa dell’argomento.

Essendo un acido, l’aceto di mele può comportare alcuni rischi, come bruciore della lingua, corrosione dei denti, e può incidere sull’assorbimento del calcio nel nostro corpo, nonché può ridurre i livelli di potassio sempre presenti all’interno del nostro organismo.

Ideale quindi sarebbe, prima di iniziare ad assumerlo,chiedere un parere al nostro medico di fiducia, che sarà in grado, conoscendo il nostro stato di salute, di valutare come e se assumere l’aceto di mele.

Altre proprietà

Come già accennato, l’aceto di mele non viene usato solo per dimagrire, ma contiene altre proprietà benefiche per il nostro corpo. Generalmente l’aceto di mele viene utilizzato per risolvere il problema dei capelli grassi. Diluito in un litro d’acqua, un bicchierino di aceto di mele, viene impiegato come balsamo naturale, combattendo appunto i capelli grassi,quelli con forfora e capelli che si spezzano. O ancora utilizzato durante il bagno, riesce ad agire positivamente sul PH della nostra pelle.

 Aceto di vino

Dopo aver parlato dell‘aceto di mele, ci vogliamo occupare di un altro tipo di  aceto molto interessante e diffuso: quello di vino. L‘aceto di vino è un liquido aromatico ottenuto dalla fermentazione del vino appunto.Anche in quest’ultimo troviamo un ottimo alleato per il nostro organismo. L’aceto di vino infatti è in grado di curare allergie, bronchiti, calcoli e ad alleviare dolori di pancia e di gola. Da un punto di vista estetico, l’aceto di vino ha potere disinfettante per combattere l’acne, azione lucidante sui capelli, e aiuto indispensabile per combattere la pelle grassa.

Aspetto ecologico

L‘aceto di vino ha quel tocco in più che lo rende davvero unico. Questo tipo di liquido infatti trova un valido aiuto casalingo dal gusto squisitamente ecologico. L‘aceto di vino infatti può essere utilizzato per togliere le macchie di calcare da lavandini e rubinetti, o anche dal ferro da stiro. Può essere utilizzato per lavare vetri, lampadari o oggetti di vetro. Addirittura l’aceto bianco viene utilizzato per pulire tappeti e moquette. E infine come anti-odorante.

Differenza tra aceto di mele e aceto di vino

Insomma sia l‘aceto di mele che di vino hanno proprietà benefiche per il nostro organismo e non solo. Ma che differenza corre tra i due? L’aceto di vino fa male o è un’alternativa all’aceto di mele?

In realtà tra i due vi è poco differenza, solo che l’aceto di mele sviluppa meno acido acetico e ha qualche zucchero residuo in più, ma la differenza ha veramente poca rilevanza.

Scopri anche come scegliere l’aceto giusto per dimagrire a dieta  o curarsi con l’aceto di mele!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 82 Media: 3.3]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.