Home Dimagrire Dimagrire con il succo di pompelmo

Dimagrire con il succo di pompelmo

pompelmo

Secondo un recente studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università della California, è possibile dimagrire con il succo di pompelmo. Sono tante le bibite che ti fanno perdere peso, e il succo di pompelmo è una di queste. Se vuoi perdere i chili di troppo, questa è senza dubbio una soluzione naturale, buona e efficace!

L’esperimento è stato effettuato su dei topi. Gli animali sono stati divisi in due gruppi, quelli che si nutrivano normalmente e bevevano molto succo di pompelmo, e quelli che si nutrivano accompagnando il pasto solo con dell’acqua. Dopo un certo periodo di tempo sono stati ottenuti i primi, sorprendenti, risultati.

Dimagrire con il succo di pompelmo: i risultati dell’esperimento

Il secondo gruppo di topi, quelli che bevevano solo acqua, non ha avuto alcuna alterazione di peso, mentre il primo si. I topi che hanno seguito una dieta ricca di grassi e di succo di pompelmo, hanno avuto risultati straordinari. Questi animali hanno infatti perso il 18% del peso corporeo.

Il succo di pompelmo non ha solo fatto diminuire il peso corporeo, ma anche fatto in modo che il glucosio e l’insulina nel sangue si abbassasse. Non si tratta di riduzioni minime. Secondo uno studio dei ricercatori Andreas Stahl, il succo di pompelmo ha avuto sul corpo gli stessi effetti che la metformina, farmaco utilizzato da quelle persone che soffrono di diabete di tipo 2 per abbassare il glucosio. Gli scienziati sono rimasti sorpresi nel constatare che un succo di frutta del tutto naturale sia riuscito ad abbassare così tanto il livello di glucosio nel sangue. Si parla di una percentuale molto sostanziosa, che varia dal 13 al 17%. L’insulina invece è diminuita nel sangue di tre volte.

Se vuoi perdere peso utilizzando il succo di pompelmo, il quale ovviamente da solo non basta, devi accompagnarlo ad una dieta adeguata (come quella mediterranea) ed un costante allenamento fisico.

Ricordati inoltre di consultare il tuo medico perché il succo di pompelmo interferisce con l’effetto di alcuni farmaci. Da anni viene studiata la relazione che vi è tra i medicinali e questo agrume. Secondo fonti attendibili, il succo di pompelmo interagisce con molti farmaci, tra i quali citiamo gli anti-ritmici e le statine. Molti farmaci invece possono essere assunti tranquillamente insieme al pompelmo, senza creare alcun tipo di effetto collaterale. Prima di iniziare a bere il succo di pompelmo con regolarità, ricordati di chiedere al medico. Insieme a lui potrai studiare un piano d’azione mirato e, se possibile, potrai utilizzare anche tu a dimagrire con il succo di pompelmo!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 5]