Il rimedio se ti sfoghi abbuffandoti

Il rapporto con il cibo rispecchia lo stato emotivo. Così come è semplice mangiare sano nei periodi in cui ci si sente sereni e appagati, è altrettanto facile seguire un’alimentazione scorretta quando ci si sente frustrati e insoddisfatti.

In queste situazioni, infatti, la principale tendenza è quella di abbuffarsi o mangiucchiare in continuazione, sfogando nel cibo i propri momenti di crisi. Malumore, nervosismo e stanchezza, rischiano di indurre un bisogno “consolatorio” di cibo e dolci, molto pericoloso per la linea e la salute.

In questi casi, un ottimo rimedio è costituito da “Wild Oat“, un fiore di Bach, che risveglia l’energia e la determinazione.

Si tratta di un essenza utile per chi tende a mangiare in modo disordinato, non riesce a dimagrire perchè incapace di portare a termine una dieta e per coloro che, sentendosi insoddisfatti, ricorrono al cibo per placare lo stato di insoddisfazione emotiva.

L’essenza floreale di Wind Oat, che si ottiene dalle pannocchie dell’avena selvatica, agisce anche a livello fisico, eliminando i gonfiori addominali dovuti all’aria ingerita per nervosismo durante i pasti.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4]