7 ragioni per mangiare la frutta

I nutrizionisti consigliano di consumare almeno quattro porzioni di frutta al giorno, variando la scelta.

Ciò ha effetti benefici sulla salute e sulla linea: le sue caratteristiche, infatti, la rendono un alimento insostituibile nelle diete dimagranti.

Ecco 7 ragioni per mangiare la frutta ogni giorno.

  1. la presenza di vitamina C e betacaroteni (o provitamina A), la rende un alimento prezioso per la prevenzione di numerose malattie, tra cui quelle degenerative, le cardiovascolari e il cancro. Gli acidi organici presenti (malico, salicilico e citrico) potenziano l’effetto delle vitamine ed hanno proprietà antinfiammatorie, anticoagulanti e disinfettanti;
  2. l’elevato apporto di fibre regola il transito intestinale (ad esempio, il kiwi da sollievo in caso di stitichezza) ed ha un effetto saziante, ideale quindi come spuntino per chi desidera dimagrire;
  3. ha un effetto diuretico: la maggior parte della frutta apporta poco sodio e molto potassio, quindi aiuta ad eliminare i liquidi;
  4. idrata e ripulisce l’organismo, in quanto il 75% del suo peso è composto da acqua. In alcune varietà, come il cocomero e il melone, la percentuale raggiunge il 90%;
  5. l’apporto di grassi è minimo, salvo qualche eccezione come l’avocado;
  6. il suo sapore dolce, grazie alla presenza di fruttosio, glucosio e saccarosio, rende la frutta un valido sostituto di snack supercalorici;
  7. è un alimento versatile in cucina: puoi aggiungerla nelle insalate o preparare delle salse sfiziose.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 5]