“Stacca la spina” e dimagrirai

Nell’ultimo mese dell’anno, tra preparativi natalizi e sovraccarico lavorativo, la stanchezza e lo stress si fanno sentire in maggior modo.

Il weekend diventa così un miraggio di riposo, carico di aspettative: recuperare energie, riposarsi, concedersi qualche ora di svago ma, chissà perchè, il lunedì raramente ci si trova rigenerati.

Pulizie a casa, impegni con i figli, spesa, cucina… insomma, tra i mille pensieri il tempo da dedicare a se stessi è veramente poco. Inoltre, per molte persone, il fine settimana diventa occasione per dare spazio a disordini alimentari: pranzo al ristorante, cena in pizzeria, ritmi e orari stravolti.

Il risultato è un appesantimento (in tutti i sensi)! Un vero peccato, visto che il weekend, se ben gestito, oltre a rigenerare, aiuta a trovare un equilibrio alimentare. Come fare?

Innanzitutto fai in modo che almeno uno dei due giorni sia privo di impegni e non programmare il tempo libero minuto per minuto, ma utilizzalo assecondando desideri e bisogni del momento.

Approfitta del fine settimana per “depurare l’organismo” delle errate abitudini alimentari: fai una spesa biologica e cucina piatti saporiti ma leggeri. Vai a letto senza puntare la sveglia: lascia che sia la luce naturale a svegliarti. Ciò dissolve le tossine emotive accumulate durante la settimana e che, spesso, si trasformano in fame nervosa.

Se la famiglia ti assorbe completamente, affida qualche ora i bambini ai nonni o al partner e ritagliati un momento per te, per fare quello che più ti piace: cura del corpo, shopping, teatro, cinema, passeggiata al parco o semplicemente qualche ora di sonno in più se ne avverti l’esigenza.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 5]