Dormi bene per non ingrassare

Con il cambiamento della temperatura e con l’arrivo della nuova stagione molte persone hanno un sonno disturbato, sono stressate e tutto ciò viene scaricato a tavola in un’incontrollabile fame nervosa che  spinge a mangiare in modo disordinato.

Questi fenomeni influiscono negativamente sulla linea: a confermarlo vi è una recente ricerca condotta dall’Università dell’Illinois, che ha rivelato che dormire meno di 7 ore al giorno aumenta il rischio di sovrappeso;

nei soggetti che soffrono di insonnia si ha un aumento dell’ormone che segnala la fame (ormone grelina) e diminuisce l’ormone che segnala la sazietà (ormone leptina); inoltre, un sonno insufficiente o disturbato favorisce l’aumento delle tossine.

Riuscire a dormire anche una sola ora più, aiuta a ridurre la formazione dei radicali liberi, principali responsabili del rallentamento del metabolismo; in questo può essere di grande aiuto la melissa che migliora la qualità del sonno, riattiva il metabolismo, favorisce la digestione e stimola lo smaltimento dei grassi mentre dormi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 5]