Come avere gambe e cosce più snelle

Avere gambe e cosce snelle è il sogno di molte. A riuscire però nell’impresa sono solo poche donne. Gambe e cosce infatti, spesso sono un punto critico per molte rappresentanti del gentil sesso.

avere gambe e cosce snelle

Per avere gambe e cosce snelle bisogna mangiare in modo sano e corretto. In questo  modo si tiene sotto controllo il peso e si previene la cellulite.Ma la Dieta non basta. per avere avere gambe e cosce snelle bisogna abbinare all’alimentazione anche un esercizio fisico mirato.

La prima regola per avere gambe e cosce snelle è quella di perdere peso. Eliminando i chili superflui , si eliminerà anche, l‘adiposità accumulata e depositata nella parte inferiore del corpo.

E’  necessario inoltre eliminare tutti i cibi spazzatura. Il cibo spazzatura aumenta la ritenzione idrica e favorisce la formazione di cellulite. 

Il movimento per avere gambe e cosce e snelle deve puntare ad esercizi di tonificazione. Non bisogna aumentare la massa muscolare, ma bisogna modellare e tonificare la massa esistente. Gli esercizi fitness migliori sono  e la corsa, la bicicletta, o le passeggiate. E’ necessario che l’allenamento sia costante: mezz’ora tre, quattro o cinque volte alla settimana.

avere gambe e cosce snelle

Gli esercizi più efficaci per avere avere gambe e cosce snelle  sono gli squat e gli affondi.

Cercate di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.L’acqua aiuta a reintegrare i liquidi e i sali minerali persi con l’esercizio fisico, aiuta la diuresi,favorisce l’eliminazione di scorie e tossine dall’organismo e può essere un valido aiuto per il dimagrimento.

 Esercizi per l’esterno coscia

Per mantenersi in forma, accanto ad una dieta equilibrata, è fondamentale tonificare i muscoli per evitare flaccidità.

Ti consigliamo una serie di esercizi specifici per rassodare l’esterno coscia, che possono essere svolti a terra, sdraiati su un materassino o su un tappeto soffice.

  1. Distesi, poggiati sul fianco destro, solleva la gamba sinistra e ritorna nella posizione di partenza senza toccare la gamba destra. Ripeti 25 volte per gamba.
  2. Nella stessa posizione, disegna con la gamba che non poggia per terra dei piccoli cerchi. Esegui 20 volte per gamba.
  3. Distesi, pancia in su. Solleva la gamba destra e tenendola ben rigida portala sul lato sinistro del corpo, il più in alto possibile. Ritorna nella posizione iniziale. Ripeti 25 volte per gamba.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 3 Media: 5]